Capello: “Abbiamo fatto un grande campionato, ci siamo meritati la permanenza in B”

Capello: “Abbiamo fatto un grande campionato, ci siamo meritati la permanenza in B”

- in Sport
210
0
Alessandro CapelloAlessandro Capello

Alessandro Capello, attaccante del Venezia, autore del terzo goal dei lagunari nella gara contro il Perugia, a fine match ha dichiarato.
"Una gioia grandissima aver conquistato la salvezza qui in casa! La cercavamo tantissimo, ci siamo andati vicini, a Cittadella, per poco, ci è sfuggita, e quindi oggi, a tutti i costi, volevamo prendercela, perché abbiamo fatto una grande annata e ce lo meritavamo tutti".
Ciliegina sulla torta: il tuo bel goal.
"Sono contento, anche perché con la mia rete abbiamo chiuso la partita".
Nel complesso sei soddisfatto della tua stagione?
"Sì, in parte, anche se avrei potuto sicuramente fare di più, soprattutto a livello di goal, ma lavorerò e cercherò di farmi trovare pronto già l'anno prossimo, per superare il mio score personale".
Quali sono stati i momenti più difficili e quali sono stati, invece, quelli in cui avete pensato di potervi realmente salvare?
"I momenti più duri sono stati, secondo me, verso la fine del girone d'andata, abbiamo sofferto un po'. Proprio in quel di Perugia, però, a mio avviso abbiamo dato la scossa al nostro campionato, ci siamo un po' tirati fuori da posizioni difficili, poi indubbiamente, nel periodo del lockdown, quando siamo stati chiusi in casa ed abbiamo lavorato duramente, senza mai fermarci, quindi la salvezza è un grande riconoscimento per quel che abbiamo fatto in quel periodo, e non abbiamo mai mollato, anzi siamo rimasti concentrati sul nostro obiettivo e pertanto siamo doppiamente felici di questa salvezza".

Facebook Comments

Leggi anche

Rugby femminile: sinergia fra Red Panthers, Mogliano e Silea

L’unione fa la forza, mai come in questa