Carraro confermato alla guida di Confindustria Veneto

Le congratulazioni di Zaia, “Affronteremo uniti la nuova sfida lanciata dal Covid”

 

“A causa del Covid, l’economia e l’imprenditoria del Veneto dovranno affrontare anni non facili. La conferma di Enrico Carraro, imprenditore di esperienza e di visione, è il modo migliore per condurre questa nuova battaglia, nella quale la Regione sarà con forza e convinzione al fianco degli imprenditori veneti e del loro Presidente”.

Con queste parole, il Presidente della Regione, Luca Zaia, rivolge le sue congratulazioni a Enrico Carraro, confermato Presidente di Confindustria Veneto per il quadriennio 2021-2025.

“Il Covid, con le sue gravi ricadute non solo sanitarie – aggiunge Zaia – ha di fatto vanificato un grande lavoro di ripresa portato avanti da tutto il mondo dell’imprenditoria e del lavoro per reagire alla crisi del 2008. Adesso, per certi versi, bisogna ricominciare, ma il Veneto e i suoi imprenditori non hanno la resa nel loro dna. Il tessuto imprenditoriale è quindi di fronte a una nuova sfida, che non dubito sarà vinta, anche attraverso la guida lungimirante di Carraro”.

“L’imprenditoria del Veneto – conclude Zaia – è una grande squadra, di giocatori che non tirano mai indietro la gamba. E così sarà anche in questa difficile congiuntura, che anche come Regione accompagneremo con tutto l’impegno, lo spirito di collaborazione, e le risorse disponibili” .