Sarah Fahr, centrale della Prosecco DOC Imoco Conegliano e della Nazionale, all’inizio del match di mercoledì a Firenze ha accusato un dolore al ginocchio destro operato nell’autunno scorso e si è immediatamente fermata.
Gli esami strumentali a cui è stata sottoposta l’atleta nella giornata di ieri necessitano di ulteriori approfondimenti prima della diagnosi, pertanto Sarah martedì sarà a Roma a Villa Stuart per un consulto con il professor Mariani che ha eseguito l’intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore.