Gravissimo incidente sul lavoro nella tarda mattinata di lunedì 29 novembre, in piazza Brescia a Jesolo, dove è morto un operaio 46enne, durante alcuni lavori di manutenzione all’impianto antincendio dell’ufficio turistico.
I Vigili del fuoco sono intervenuti con il personale del locale distaccamento, per mettere in sicurezza il sito.
L’incidente è accaduto durante i lavori di manutenzione di alcune bombole cariche di azoto, che servono per l’impianto antincendio, le quali sono state smontate e dovevano essere portate per una revisione periodica; una di queste ha iniziato a sfiatare violentemente ed ha colpito ha colpito l’operaio, che è deceduto.
Praticamente illeso il collega che stava lavorando insieme.
Sul posto oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche lo Spisal, i Carabinieri e la Polizia locale.