La Cultura prima di tutto. Ora lo dice anche la Regione Veneto sostenendo iniziative culturali

La Cultura prima di tutto. Ora lo dice anche la Regione Veneto sostenendo iniziative culturali

- in Cronaca, Le ultime
79
0
biblioteca

 

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla cultura, Cristiano Corazzari, ha approvato il programma 2018 delle iniziative per lo sviluppo e la diffusione delle attività culturali. E ne ha sostenute sei in particolare, di grande rilevanza culturale

Dopo aver acquisito il parere della competente Commissione consiliare – spiega l’assessore –, abbiamo approvato in questa fase un primo finanziamento di 95 mila euro complessivi destinati a sei iniziative per le quali era stata presentata richiesta di sostegno”.

Queste le iniziative che hanno ottenuto il sostegno:

  • 37° Premio letterario “Regione del Veneto - Giovanni Comisso – Città di Treviso”, promosso dall’Associazione Amici di Giovanni Comisso (Tv); concorso che da decenni arricchisce il panorama culturale regionale e non solo, è uno dei Premi letterari della Rete regionale “II Veneto per la Scrittura”, costituita nel 2016; il Premio si articola in due sezioni, una dedicata alla narrativa italiana e una alla biografia storica;

  • Cicli di incontri su arte e letteratura promossi dall’Accademia dei Concordi di Rovigo, tra i quali: “Tesori da conoscere” (valorizzazione del patrimonio bibliografico e documentario conservato nell'Istituto), “Finestre sull'arte”, “Libri, donne, diritti”, “La notte bianca delle biblioteche” e “Letture come libertà”;

  • Attività di diffusione di Storia veneta, di Storia dell'Arte, dell’Oreficeria e Psicoanalisi, dell’Ateneo Veneto di Venezia, una delle più importanti istituzioni attive della nostra regione, che propone una programmazione culturale di alto valore scientifico, con numerosi corsi ed eventi prestigiosi;

  • Progetto “Musica Comparata 2018” della Fondazione Giorgio Cini Onlus di Venezia, ciclo di seminari di musicologia dedicato al tema “Musiche di tradizione orale e diritto d’autore: una nuova questione etnografica”;
  • 36° Premio Regione del Veneto - Gambrinus - Giuseppe Mazzotti (Associazione Premio Letterario Giuseppe Mazzotti di Treviso): uno dei concorsi letterari veneti più radicati, fa anch’esso parte della Rete “II Veneto per la scrittura”; nel 2018 il Premio si articola nelle tre sezioni dedicate all’alpinismo, all’ecologia e paesaggio, all’artigianato di tradizione;

  • Notturni Palladiani”, organizzati dal Centro Internazionale di Studi di Architettura (CISA) “A. Palladio” di Vicenza: una serie di cinque concerti, in collaborazione con l'Orchestra del Teatro Olimpico, che si terranno nel cortile di Palazzo Barbarano, la sola dimora signorile realizzata integralmente da Andrea Palladio, un'iniziativa che propone l’abbinamento tra grande musica e grande architettura.

Facebook Comments

You may also like

Presentato il mondiale di ciclismo giornalisti. Si correrà a settembre 2019 fra Treviso, Bassano e Marostica.

Quasi trecento giornalisti da tutto il mondo, gare