Successo per le iniziative al Parco archeologico didattico del Livelet di Revine Lago.

Questa sera, venerdì 10 luglio alle ore 20.30 avrà luogo nel parco di via Carpenè la serata speciale “Fiabe attorno al fuoco”, dedicata a piacevoli letture in buona compagnia davanti al tepore di un grande falò. Letture animate per grandi e piccini, illuminate dalle fiamme guizzanti nel focolare, per viaggiare insieme con la fantasia in epoche e luoghi lontani. Storie ambientate nel passato, rese ancora più suggestive e affascinanti dai misteriosi suoni di una notte in riva al lago. L’attività, su prenotazione obbligatoria, è adatta a tutte le età e gratuita per i bambini sotto i 4 anni. Sono inoltre previsti il rispetto delle norme igienico-sanitarie per i partecipanti, un triage d’accoglienza e l’utilizzo di mascherine e gel igienizzante. In caso di maltempo l’appuntamento sarà annullato.

Oltre agli eventi speciali, il Parco è aperto al pubblico ogni domenica e nei giorni festivi dalle ore 10 alle 19. Attive le visite guidate su prenotazione con il personale del parco, pronto a tuffarsi con i partecipanti in un viaggio nel tempo alla scoperta delle tradizioni e dei modi di vivere delle popolazione Preistoriche della zona. Le iniziative sono rivolte a tutti coloro che desiderano passare una giornata diversa dal solito, immersi nella natura, avventurandosi in tematiche dal sapore archeologico. Sono ancora sospesi i laboratori manuali, mentre è già possibile prenotare i tavoli da pic-nic per un pranzo domenicale degno di un neolitico.

Inoltre, giovedì 16 luglio alle ore 20.30 il Parco ospiterà la conferenza interdisciplinare Notizie preistoriche ai laghi, evento collaterale organizzato da reLacus, durante il quale verranno presentate alcune proposte di riqualificazione del territorio attorno ai laghi di San Giorgio e di Santa Maria, Revine Lago e Tarzo, in Provincia di Treviso. Verranno inoltre resi pubblici i risultati delle ricerche archeologiche svoltesi nei laghi di San Giorgio e di Santa Maria nel 2019. L’evento è patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Treviso e dalle amministrazioni comunali di Revine Lago, Tarzo e Conegliano. Sarà possibile assistere alla conferenza anche in modalità virtuale, collegandosi al sito web del Parco.