Artisti di strada, il Comune detta le regole

Artisti di strada, il Comune detta le regole

- in Cronaca
132
0
ArtistiDiStrada_thmb

ArtistiDiStradaIl centro storico di Padova spesso pullula di artisti di strada, che con i loro strumenti e le loro esibizioni movimentano le passeggiate per la città. Alcuni abitanti li vedono con simpatia, altri con fastidio. In merito a queste considerazioni, la giunta comunale ha approvato uno specifico regolamento che detta le norme ai performers erranti del capoluogo: le regole riguardano soprattutto coloro che utilizzano strumenti musicali, con un occhio specifico a quelli che si posizionano fuori dal Bo e intonano canzoncine goliardiche verso i neolaureati.

Uno degli artefici di questa proposta è l’assessore Massimo Saia che commenta così: “Tutte le principali città turistiche possedevano già un codice di regole in questo senso, Padova si è allineata. La proposta è nell’interesse dei cittadini che magari lavorano in centro e non vogliono essere disturbati e serve anche a distinguere i veri artisti di strada da certi fracassoni”. Il regolamento ha bisogno dell’approvazione del consiglio comunale che arriverà dopo le osservazioni dei cittadini e dei consiglieri.

Marco Mattiazzo

About the author

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha