Armati di piccozza tentano una rapina al bar

Armati di piccozza tentano una rapina al bar

- in Cronaca, Le ultime
510
0
ladripiccozza

Armati di piccozza due giovani incensurati si sono resi protagonisti sabato notte di una tentata rapina in un bar tabaccheria di Breda di Piave.

I due, entrambi ventenni si sono intrufolati all’interno della attività commerciale gestita da un’anziana coppia intorno alle ore 23.

A volto coperto da un passamontagna e armati di una pistola semiautomatica a salve ed una piccozza da muratore, si sono intrufolati nel bar sito in Piazza Cesare Battisti ed hanno intimato i proprietari a consegnare loro tutto il fondo cassa per un ammontare di 200 euro.

Fuggiti a piedi e successivamente in motorino sono stati poi identificati e fermati dai carabinieri a seguito della tempestiva segnalazione da parte dei proprietari della tabaccheria.

Il primo dei due ragazzi è stato intercettato e bloccato mentre stava tornando a casa in motorino mentre il secondo, dopo essere risaliti alla sua identità era già rientrato nella propria abitazione e non è stato difficile acciuffarlo.

Attualmente i ventenni sono richiusi nel carcere di Santa Bona a Treviso in attesa di passare in giudicato per le indagini preliminari.

Matteo Venturini

Facebook Comments

Leggi anche

Un venerdì all’insegna della cultura: tris di spettacoli nel trevigiano

Un venerdì all'insegna della cultura. Tris di spettacoli