I carabinieri che rincorrono dei venditori abusivi? E’ quello che è successo ieri in Riva degli Schiavoni a Venezia.

Normalmente i venditori che espongono e propongono le loro borse ed i capi di abbigliamento contraffatti, raccolgono in tutta fretta la mercanzia e scappano alla sola visione di un agente o di un carabiniere, ma ieri non è andata proprio così.

I carabinieri non ci hanno pensato due volte ed hanno inseguito gli abusivi; alcuni di loro sono riusciti a scappare con le borse, altri hanno abbandonato la merce che avrebbe solo fatto da zavorra.

In tutto una decina i venditori abusivi, dei quali solo uno, uno straniero è stato bloccato e portato in caserma per essere poi denunciato.

I militari hanno sequestrato la merce abbandonata che ammonta ad una quindicina di borse.

Alcuni ambulanti in regola, presenti nella zona, non si sono risparmiati ad applaudire l’intervento delle forze dell’ordine.

Matteo Venturini

carabinieri inseguono