Un addobbo natalizio
Un addobbo natalizio

Jesolo entra nel pieno della stagione autunnale con uno sguardo già rivolto al prossimo Natale. Per far entrare la città nell’atmosfera del periodo e condurla fino alle festività di dicembre, l’amministrazione comunale ha dato avvio ad una serie di iniziative con il coinvolgimento delle attività per abbellire vetrine e spazi esterni e tour di degustazione di prodotti enogastronomici.

“Autunno in Paese”, tra vetrine addobbate e degustazioni

Ad aprire le iniziative sarà l’evento “Autunno in Paese”, un format diverso e più semplice del tradizionale appuntamento jesolano, per rispettare le norme anti-covid e che si svolgerà dal 17 ottobre al 15 novembre. Per un mese le attività e gli operatori saranno quindi coinvolti attraverso il concorso “Autunno in Vetrina”. I negozi potranno così addobbare le vetrine in stile autunnale dando sfogo a creatività, fantasia e originalità. Ai migliori allestimenti sarà anche conferito un riconoscimento, come avvenuto nel corso dell’estate con i plateatici.

Anche la tavola avrà la sua parte con “Sapori d’autunno a Jesolo”, progetto che punta a valorizzare i luoghi della città mettendoli in stretta relazione con i locali: bar, osterie, birrerie, locande e ristoranti; i luoghi della socialità potranno partecipare organizzando cicchetti e degustazioni a tema autunnale.

Un Natale sfavillante

Chiusa la parentesi dell’autunno si entrerà subito nel clima invernale e natalizio. A partire dal 20 novembre al 10 gennaio tutte le attività e gli operatori della città saranno invitati a continuare nell’abbellimento di negozi ed esercizi commerciali e locali per creare l’atmosfera di Natale. Le vetrine potranno essere addobbate con luci e decorazioni dando sfogo anche in questo caso a fantasia e creatività. Abbellimenti potranno essere installati anche nelle aree esterne delle attività, fino ad una profondità di 50 centimetri dal fronte dei locali con corsie di moquette rossa, alberi di Natale, luminarie e altre opere creative.

“Nonostante l’emergenza sanitaria in corso abbiamo pensato che fosse importante dare un segnale alla città e alle attività economiche e commerciali e dare qualcosa anche ai nostri cittadini e agli ospiti che in questi mesi visiteranno Jesolo – commenta l’assessore al Commercio e Attività Produttive della città di Jesolo, Alessandro Perazzolo –. Le iniziative che abbiamo pensato nella loro semplicità possono contribuire a far sentire tutti gli jesolani, ciascuno nel proprio ruolo, parte del sistema e del tessuto cittadino. Gli operatori potranno così sostenere soprattutto ciò che sarà il Natale di Jesolo con tutti gli eventi in programma e il clima di festa su tutto il territorio cittadino”.