Giro d’Italia fa tappa nel trevigiano.

Oggi è la giornata della cronometro atipica sulle colline da Conegliano a Valdobbiadene, tra le colline del Prosecco.

Un percorso di 34 chilometri, i primi 6 pianeggianti, poi la pendenza fino al 19% fino a Ca’ del Poggio e poi ancora altri 6 chilometri di discesa leggera fino a Pieve di Soligo per il rilevamento con il cronometro.

La seconda parte della gara è  un su e giù continuo fino al 25esimo chilometro dove ci sarà il secondo rilevamento e poi su, fino a San Pietro in Barbozza. Gli ultimi metri saranno di discesa con curve impegnative fino al rettilineo d’arrivo.