Ecco la possibile giunta e il nuovo consiglio comunale di Treviso

Ecco la possibile giunta e il nuovo consiglio comunale di Treviso

- in Cronaca, Le ultime
321
0
mario-conte-nuovo-sindaco-di-treviso.-ecco-il-giorno-dopo-la-notte-elettorale

Mario Conte si insedierà a breve a Cà Sugana, mentre Giovanni Manildo lascerà il palazzo comunale. E subito le prime azioni di Mario Conte : via le Ztl tanto contestate dai trevigiani, via il centro sociale Django e i profughi dalla Serena.
Andrà già nelle prossime ore in pattuglia per Treviso con la Polizia Municipale, penserà già allo sgombero del centro sociale Django dalla ex caserma Piave, un'occupazione che aveva fatto discutere e creato tante polemiche, un luogo dove finalmente potrebbero trovare posto le associazioni, il progetto per togliere i varchi ztl in centro storico (almeno dal lunedì al venerdì), e l'allontanamento dei profughi dalla caserma “Serena”: questi i primi punti fissati nella sua agenda da Mario Conte. Il neo sindaco Conte, ha festeggiato l'elezione a sindaco lunedì sera, a Monigo, al Ginger bar. Intanto già si lavora alla creazione della nuova Giunta. Unica certezza è il ruolo di vicesindaco, già assegnato ad Andrea De Checchi, come da accordi pre-elettorali. In tutto saranno otto gli assessori: alla cultura potrebbe andare Lavinia Colonna Preti, all'urbanistica Sandro Zampese mentre è probabile che il braccio destro di Conte, Alessandro Manera, e Mauro Michielon (già assessore in passato e commissario della sezione del capoluogo). Si parla inoltre di Lara Babolin (attività produttive), Mirko Visentin (lavori pubblici), Antonio Dotto (welfare) e Christian Schiavon (bilancio).

Intanto, con lo spoglio definitivo dei seggi, questa sarà la composizione del nuovo consiglio comunale, tenendo presente che i consiglieri eletti che diventeranno assessori si dovranno dimettere dagli scranni di Palazzo dei Trecento. Tra questi sicuro l'abbandono di Giovanni Manildo del Pd, già sindaco di Treviso e che ha scelto lavoro e famiglia e non più la politica.

IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE Riccardo Barbisan, Federico Caner, Christian Schiavon, Giancarlo Da Tos, Matteo Marin, Claudia Tronchin, Roberto Borsato (Lega); Davide Visentin, Sergio Marton, Silvia Nizzetto, Giancarlo Iannicelli, Giorgio Torresan, Massimo Zanon (lista Mario Conte sindaco); Sandro Zampese, Mirco Visentin, Antonio Dotto, Giancarlo Gentilini, Giuseppe Basso (lista Zaia-Gentilini); Davide Acampora (Forza Italia); Domenico Losappio (M5S); Nicolò Rocco (subentra a Giovanni Manildo), Stefano Pelloni, Liana Manfio, Roberto Grigoletto, Antonella Tocchetto, Michela Nieri (PD); Fabio Pezzato, Gian Mario Bozzo, Vittorino Benvenuti (Giovanni Manildo sindaco); Franco Rosi, Maria Buoso (Treviso civica).

 

Facebook Comments

You may also like

Presentato il mondiale di ciclismo giornalisti. Si correrà a settembre 2019 fra Treviso, Bassano e Marostica.

Quasi trecento giornalisti da tutto il mondo, gare