Nuovo “mestiere”: Tecnico per il business del turismo

Nuovo “mestiere”: Tecnico per il business del turismo

- in Cronaca, Le ultime
239
0
business turismo

Una nuova idea lavorativa lanciata dal Ciset (Centro Internazionale di Studi sull’Economia del Turismo) dell’Università Ca' Foscari potrebbe essere presto una ottima opportunità per molti giovani che cercano una attività nuova ed innovativa in campo turistico.

Ad oggi tra Venezia e Treviso sono le città che più richiedono operatori nel settore del turismo e un nuovo corso gratuito formerà nuovi potenziali “Tecnici promotori del business turistico”.

L’iniziativa è rivolta a disoccupati o inoccupati, con laurea e di età superiore ai 30 anni domiciliati in Veneto e potrà ricevere candidature fino al 27 giugno.

Completamente gratuito, il corso prevede un indennizzo di frequenza per le ore di tirocinio; un totlae di 160 ore e 3 o 4 mesi di tirocinio con inserimento in strutture alberghiere e imprese turistiche collocate nei comuni di Venezia e Treviso.

E’ possibile informarsi attraverso la sezione del Ciset dell’Università di Venezia.

Matteo Venturini

Facebook Comments

You may also like

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia