Treviso espugna Jesi e si riprende il primato. La De’ Longhi si impone per 68 a 91 fuori casa.

Treviso espugna Jesi e si riprende il primato. La De’ Longhi si impone per 68 a 91 fuori casa.

- in Cronaca, Eventi, Le ultime, Sport
244
0
DSC_8290-768x403

Una De’ Longhi Treviso scintillante espugna con una grande prova di maturità il campo di Jesi e con la quinta vittoria consecutiva riaggancia anche il primato in classifica. L’ottima prestazione nelle Marche infatti permette alla squadra di coach Pillastrini di approfittare del passo falso della capolista Brescia, battuta in casa da Chieti e raggiunta in vetta a quota 30, mentre Imola resta ancorata a quota 28. Domenica sarà un San Valentino “caliente” al Palaverde alle ore 18.00, vista la sfida tra le primatistemdel girone est.
La partita di Jesi fa registrare fin dall’inizio una TVb bene in palla, nonostante l’assenza di Rinaldi, con un positivo rientro di capitan Fabi, con un Ancellotti aggressivo fin dall’inizio e un Powell in gran spolvero. Il break finale del terzo/quarto chiude anzitempo la contesa con Fantinelli che piazza quattro punti in fila per il +19 (48-67).
L’ultimo quarto è una pura formalità in cui coach Pillastrini può dedicarsi alle sperimentazioni.A risultato ormai acquisito la De’ Longhi prova anche un quintetto interamente Under con Moretti-Busetto-De Zardo-Malbasa-Palù. L’aggancio alla vetta è riuscito. Missione compiuta.

Gian  Nicola Pittalis

DSC_8290-768x403

Facebook Comments

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha