Ufficializzata la partnership con la Scuola di giornalismo Chiodi

Ufficializzata la partnership con la Scuola di giornalismo Chiodi

- in Cronaca
604
0
edoardo-pittalis

Correva l’anno 1989. Dall’incontro tra Arturo Chiodi e padre Francesco Ruffato, francescano fondatore del Centro Antonianum di Milano e del Centro Culturale Kolbe di Venezia-Mestre, oggi Scuola di Giornalismo Chiodi, nasceva l’idea di creare un corso di giornalismo per i giovani del Triveneto. Erano gli anni del “miracolo del Nordest” e della scoperta dei prodigiosi progressi economici di quest’area. Ma erano soprattutto anni che avrebbero cambiato il mondo. Così ebbe a scrivere Chiodi nel 2001, ricordando le origini della scuola: erano “anni del passaggio epocale, con tutto il carico di novità, di rivoluzioni e di incognite che avrebbero sfidato, ad ogni passo, il nostro cammino professionale e umano, mettendo a prova la coscienza dei nostri impegni e delle nostre certezze. Per questo, ci proponemmo non solo di guidare gli allievi nelle operazioni ‘tecniche’, nei meccanismi della ‘fabbrica delle notizie’, non solo di condurli lungo i sentieri linguistici della costruzione testuale e della narrazione cronachistica, ma anche di portarli a percepire il senso degli eventi e di afferrare, per quanto fosse possibile, i ‘segni dei tempi’; con l’ambizione, insomma, di aggiungere ai dettami del mestiere, agli obblighi della deontologia professionale, alla cura del linguaggio anche un ‘supplemento’ di riflessioni etiche e morali in grado di diventare termini di orientamento e di giudizio”. In questi anni sono passati per le aule della Chiodi più di 650 allievi provenienti da ogni parte d’Italia. Molti di loro adesso svolgono questa professione e Notizie Plus è orgogliosa di annunciare che da oggi, ogni fine corso, i migliori entreranno a far parte della redazione per poter esprimere al meglio le loro potenzialità. L'editore Luca Marton ha premiato i più meritevoli per l'anno 2015/16 davanti al Direttore Alberto Laggia, inviato di Famiglia Cristiana e Edoardo Pittalis, una delle firme storiche del NordEst. Tra  le grandi "penne" che insegnano alla scuola: Ivo Prandin, Macri Puricelli, Luciano Scalettari. I nomi dei nuovi arrivati? Presto li scoprirete. Intanto Notizie Plus da il benvenuto a Martina Tallon, la prima delle new entry.

Alberto Laggia

edoardo-pittalis img_20160618_121120-660x330 scuola-di-cultura-e-giornalismo-chiodi-centro-51fcac90c76de.1

 

About the author

Facebook Comments

Leggi anche

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha