Week end tra natura e archeologia nel bosco del Cansiglio

Week end tra natura e archeologia nel bosco del Cansiglio

- in Cronaca, Le ultime
240
0
pascolo - Foto Marisa Montibeller (18)

Estate nel bosco del Cansiglio ovvero nel F.d.R. del Cansiglio (BL-TV). Una estate emozionante con fotografia, escursioni, visite ai musei e ai siti archeologici di Veneto Agricoltura. 

Un programma ricco di eventi per il prossimo fine settimana nel Bosco dei Dogi. 

Si parte sabato 22 Giugno dalle 7.00 – 18.00 con PhotoMatching 2019 Ass. Naturalistica “G. Lorenzoni”. Un meeting di fotografia naturalistica con apertura continuata del Giardino Botanico (7.00-19.00) con escursioni guidate, test fotocamere, academy e proiezioni in multi visione. Info e prenotazioni:contattocansiglio2015@gmail.com. L’evento è compreso nel biglietto di ingresso.

Domenica 23 Giugno 7.00 – 18.00 PhotoMatching 2019 Ass. Naturalistica “G. Lorenzoni”.Meeting di fotografia naturalistica con apertura continuata del Giardino Botanico (7.00-19.00) con escursioni guidate, test fotocamere, academy e proiezioni in multi visione. Info e prenotazioni allo stage:contattocansiglio2015@gmail.comL’evento è compreso nel biglietto di ingresso.

10.00-18.00 Foreste preistoriche: il Cansiglio al tempo del Paleolitico, Università di Ferrara – Veneto Agricoltura.

Laboratori e dimostrazioni di archeologia imitativa rivolti ad adulti e bambini, pitture con ocra e prova di accensione del fuoco, scheggiatura della selce. Visite guidate alla sezione preistorica del Museo dell’Uomo in Cansiglio ed escursioni ai siti archeologici del Cansiglio. Partecipazione libera ai laboratori e all’escursione. Ingresso al Museo a pagamento.Info sul posto.

15.00 – 16.30 il Giardino Botanico alpino

Ass. Naturalistica “G. Lorenzoni”.Visita guidata con esperto agli habitat del Cansiglio e Monte Cavallo

16.30 – 17.30 Multivisione – L’acqua che unisce

Ass. Naturalistica “G. Lorenzoni” e i fotografi D. Quattrin, F, Marcuzzo e L. Pontel  Le immagini delle acque di un fiume immaginario saranno il mezzo che, dalle montagne al mare, unirà tutte le forme viventi che incontrerà nel ciclico divenire delle stagioni.

Facebook Comments

Leggi anche

Tornano le corse di Sant’Artemio e la passione all’Ippodromo

Torna il sabato pomeriggio di corse al Sant’Artemio