Santa Maria dei Battuti: inaugurata la “perla di Treviso”

Santa Maria dei Battuti: inaugurata la “perla di Treviso”

- in Eventi, Le ultime
746
0
Immagine

Tra brindisi di prosecco, declamazione di poesie, esibizioni musicali e fotografie di rito, ieri sera il sindaco Giovanni Manildo ha tagliato il nastro della nuova piazza Santa Maria dei Battuti. La "Perla di Treviso" (come ribattezzata dal numero 1 della città) è il frutto di un progetto cantierato a lungo e supervisionato all'Assessore ai lavori pubblici, il gran maestro di karate Ofelio Michielan, con cui la Giunta comunale ha voluto completare la riqualificazione della zona dell'ex ospedale.

18222319_1309218382489152_631339940241521276_n

La neonata piazza Santa Maria dei Battuti, infatti, è nata con l'idea di essere la pregevole area pedonale che collega finalmente il recente, moderno e raffinato Quartiere Latino con la zona della Pescheria, storico cuore pulsante e centro nevralgico della trevigianità. Potenzialmente un capolavoro di armonizzazione urbanistica, insomma: noi di Notizieplus.it vi racconteremo strada facendo il "come" e il "quanto" la città di Treviso saprà apprezzare e valorizzare la nuova Piazza (e viceversa).

  • Iscriviti al Social TG+
    Iscriviti al Social TG+
    Iscriviti al Social TG+

“Abbiamo dato vita ad uno spazio ritrovato. Buona piazza a tutti”- ha dichiarato lassessore ai Lavori Pubblici Ofelio Michielan, ringraziando tutti i tecnici e gli uffici pubblici che hanno reso concretamente possibile la posa su legno di 7.000 lastre, realizzate in 23 differenti formati, di cui la maggior parte studiati su misura per il progetto della nuova Santa Maria dei Battuti. La Perla di Treviso.

 

Facebook Comments

You may also like

social TG+ 22 gennaio ed. sera

45mila € di multe mai pagate: prescritto –