Denunciato il camperista “vampiro”

Denunciato il camperista “vampiro”

- in Cronaca, Le ultime
677
0
SAMSUNG

Durante il servizio ordinario di pattugliamento, la polizia locale di Mogliano in servizio insospettiva della presenza di un camper nei pressi dei parcheggi dello stadio comunale cittadino, nel pomeriggio di lunedì scorso ha sorpreso il camperista nell’atto del rubare l’energia elettrica comunale.

Le luci del camper, perennemente accese, hanno facilitato le forze nell’ordine nell’individuare “il problema” in quanto nella zona non sono presenti allacciamenti alla corrente a disposizione delle piccole case mobili.

L’uomo poi denunciato, un sessantenne veneziano, ha deciso di posizionare il suo camper in via Ferretto ed allacciarsi all’energia elettrica urbana, finché alle 18.30 è avvenuto un controllo dei vigili.

Il dettaglio che ha convinto la polizia municipale era “Un cavo di collegamento che spuntava da un palo della pubblica illuminazione ed era allacciato al camper”, spiega il comandante della polizia locale Stefano Forte, e “Il camperista dopo aver aperto lo sportellino presente sul palo della luce aveva allacciato un cavo munito di prese a fili della pubblica illuminazione”.

Il controllo è costato all’uomo una denuncia per reato di furto di energia elettrica.

Matteo Venturini

SAMSUNG

Facebook Comments

Leggi anche

Mirano, arriva l’area giochi inclusiva

Mirano avrà il suo primo parco giochi inclusivo accessibile