Donatori di vita - la locandina del concerto
Donatori di vita - la locandina del concerto

Giovedì 27 giugno, alle ore 20.30 al Teatro Toniolo di Mestre, in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, l’Avis provinciale di Venezia organizza il concerto “Donatori di vita”. La manifestazione è stata presentata questa mattina con una conferenza stampa che si è tenuta al Municipio di Mestre, alla quale sono intervenuti, tra gli altri, l’assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, il presidente Avis provinciale, Fabio Reggio, il presidente del Coordinamento delle Associazioni di Volontariato della Città Metropolitana di Venezia, Mario Morandi, oltre ai rappresentanti delle associazioni coinvolte, ovvero Leo Club Mestre, Aido – Associazione Italiana per la donazione degli organi, Admo – Associazione Donatori midollo osseo, Ail – Associazione italiana contro leucemie linfomi e mieloma, Cri – Croce Rossa italiana Comitato di Venezia, Anvolt – Associazione nazionale Volontari lotta contro i tumori, Avlt – Associazione veneta Lotta alla talassemia.

“Avis è un tassello fondamentale della sanità italiana – ha esordito l’assessore Venturini – perché se non ci fosse questa associazione e la disponibilità di sangue, il sistema sanitario si fermerebbe. E oggi Avis, tra le tante iniziative, ha voluto fungere da catalizzatore e riunire, sotto il segno della musica, tanti soggetti che si occupano di volontariato e condividono gli ideali e gli obiettivi della donazione”. Proprio per questo la serata si chiamerà “Donatori di vita”, come ha precisato il presidente Avis Reggio, è avrà lo scopo di far conoscere ai cittadini l’Avis e le sue finalità, invitando sempre più persone a donare: “Il periodo estivo è quello più difficile – ha precisato – perché ci sono meno donazioni ma aumentano le richieste di sangue”.

La serata sarà presentata da Mariangela Bognolo: durante la prima parte ci saranno gli interventi del presidente Avis e dei dirigenti e dei medici dell’Ulss 3 Serenissima; nella seconda parte ci sarà il concerto dell’ensemble “Asclepio – Orchestra Medici per la musica”, ovvero l’orchestra sinfonica nazionale italiana composta da medici che lavorano negli ospedali del Veneto. L’orchestra, che eseguirà musiche di A. Vivaldi, W. A. Mozart, G. F. Handel, G. Ph. Telemann, H. Nitsch, sarà diretta da Alois Saller. L’ingresso è gratuito ma è necessario ritirare gli inviti in questi giorni a Mestre nella Sede Avis provinciale Venezia – via L. Einaudi 74 Mestre, dalle ore 9 alle 12; nella Sede Anvolt – via G. Zanella 22 dalle ore 9 alle 12; e alla Mondadori Bookstore – p.le L. Candiani 7/A , dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.30 e, infine, da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo alla biglietteria del Teatro Toniolo.