“Entro l’anno riaprirà la passerella sullo Zero a Campocroce”

“Entro l’anno riaprirà la passerella sullo Zero a Campocroce”

- in Le ultime, Politica, Treviso
342
0
passerella di campocroce

Si è chiacchierato molto durante gli anni riguardo alla passerella ciclopedonale di via Motta sul fiume Zero: un percorso totalmente immerso nella natura di Campocroce e brutalmente interrotto da una rete in ferro con un cartello di divieto d'accesso. Finalmente, dopo anni di attesa, si è concluso l’iter dell’appalto e nei prossimi giorni ci sarà la firma del contratto tra l’amministrazione e la ditta appaltatrice, I. R. S. srl di Portogruaro. La ditta portogruarese avrà poi l'obbligo di terminare i lavori in 45 giorni.

“Finalmente possiamo dichiarare conclusa questa vicenda che si era incagliata in procedure burocratiche che ne hanno rallentato, ben oltre le nostre previsioni, la chiusura. Superati tutti gli ostacoli ora siamo davvero alle battute finali e al più presto la passerella sarà a disposizione della cittadinanza”, commentano il Sindaco Carola Arena e l’assessore ai lavori pubblici Filippo Catuzzato.

I materiali impiegati per la costruzione della passerella saranno gli stessi della pista ciclopedonale Olme-Zerman: ferro, con l’utilizzo un cemento lisciato antisdrucciolo sul fondo, a garanzia della sicurezza degli utenti e della manutenzione futura. Dopo l’intervento sarà risistemata dal Comune la strada di accesso, mantenendo però l’aspetto paesaggistico e morfologico della struttura.

Soddisfatto anche Dario Campigotto, consigliere comunale di Campocroce: “Senza i problemi che ci siamo trovati di fronte al di là della nostra volontà, avremmo completato i lavori in breve tempo, ma l'importante è che ora restituiamo ai cittadini di Mogliano una pista ciclabile di assoluta bellezza e funzionalità. Un raccordo essenziale per tutti i cittadini di Campocroce che andrà a completarsi con il tratto di pista ciclabile che collegherà Campocroce a Sambughè, a breve in cantiere. Voglio ringraziare il comitato di quartiere di Campocroce  di oggi e quello precedente per la collaborazione e l'impegno per portare a termine un'opera così importante."

Facebook Comments

Leggi anche

Un numero di telefono contro il “batterio killer”

Dopo il West Nile Virus, la sanità torna