Furti in villa ad Asolo: identificati i ladri

Furti in villa ad Asolo: identificati i ladri

- in Cronaca, Le ultime
552
0
Carabinieri-Auto-4-Imc3

Oltre 200mila euro sottoforma di quadri, mobili d’antiquariato e gioielli. È questo il bottino che i carabinieri della stazione di Asolo hanno recuperato da una coppia di italiani residenti a Montebelluna. Aiutati da una 38enne argentina, i due pregiudicati – B.F. di 40 e M.N. di 27 anni – tra maggio e giugno avevano approfittato delle ferie estive per svaligiare tranquillamente tre ville dell’asolano.

Purtroppo per loro, però, le telecamere di videosorveglianza li hanno colti sul fatto mentre sottraevano abiti griffati, oggetti preziosi ed elettrodomestici dalle abitazioni dei proprietari.

Il materiale, ritrovato venerdì scorso durante una perquisizione a casa della donna argentina, ha richiesto l’utilizzo di addirittura due camion per il trasporto in caserma. Secondo gli investigatori la refurtiva, la cui provenienza non è ancora stata accertata, stava per essere messa sul mercato.

Facebook Comments

Leggi anche

Un numero di telefono contro il “batterio killer”

Dopo il West Nile Virus, la sanità torna