Il jazz di Mosole in Piazza Rinaldi. Con un’idea meravigliosa per il 2020

Il jazz di Mosole in Piazza Rinaldi. Con un’idea meravigliosa per il 2020

- in Eventi, Le ultime, musica, Treviso
285
0
maxresdefault

Mercoledì 17 luglio, alle ore 21.00, Gianluca Mosole e la Young Rhythmics band Live accenderanno Piazza Rinaldi, esibendosi in un concerto jazz esclusivo per Treviso centro.
Un evento imperdibile perché porta finalmente nel cuore del Capoluogo di Marca il sound di un musicista poliedrico quanto armonico. Per Gianluca Mosole lo spartito jazz è solo un punto di partenza...
...Così come punto di partenza potrebbe essere il concerto di domani 17 luglio. Abbiamo infatti intervistato uno degli organizzatori e sponsor dell'evento, il noto gioielliere della pescheria di Treviso Enrico De Wrachien, infatti, (vecchio amico del TG Plus), che ci ha raccontato come la notte del 17 luglio sia solo un primo esperimento.

67063690_10219198003011460_1482721881374064640_n
Dall’alto a sinistra: Chiara Spigariol (batteria), Alba Carletto (luce), Alex “Ciccio” Balestrieri (voce). Dal basso a sinistra: Sara Camerini con in braccio “Virus” (voce), Gianluca Mosole, (chitarra e tastiera), Alex Simeoni (basso), Nik Tiveron (suono)

Enrico, com'è nata questa idea?

"Beh, è stato Gianluca Mosole a chiamarci, chiedendoci uno spazio per esibirsi con la sua band in centro a Treviso. Grazie alla disponibilità dell'amministrazione, non è stato difficile avere l'opportunità di usare la struttura di Piazza Rinaldi, già impalcata per tutti gli altri eventi che anche quest'anno vengono fatti qui."

Un jazz di grande qualità, il suo.

"Sicuramente: Gianluca è un artista che si conosce, apprezzato a molti livelli. Fermo restando che il suo non è soltanto jazz, ma anche soul, blues ed altro ancora. E' un musicista moderno, per un concerto moderno."

Concerto moderno nelle vicinanze della tua amata pescheria.

"Sì, cosa di cui vado molto fiero. Da queste parti c'è bisogno di questo tipo di serate estive, c'è bisogno di musica di qualità per la gente del centro e per chi ama venire in centro di sera. L'idea, la speranza è di riuscire a farne un format fisso, settimanale, nell'estate 2020. Sarebbe fantastico."

 

 

Facebook Comments

Leggi anche

Martedì al Bailo riparte l’Officina di Medicina Narrativa

Inizia la nuova stagione del progetto di Officina