L’autunno a Friburgo

L’autunno a Friburgo

- in Le ultime, Viaggi
93
0
Copyright: FWTM SchoenenCopyright: FWTM Schoenen

Tra feste del raccolto, soste nelle locande, passeggiate in mezzo a zucche e labirinti di mais. A sole 5 ore da Milano

Bastano 5 ore in treno da Milano per arrivare alla bella Friburgo. Situata ai piedi della Foresta Nera, circondata da campi e vigneti, è la città con più ore di sole di tutta la Germania. E al sole Friburgo sorride, con il suo incantevole centro storico e l’affascinante cattedrale gotica.

Copyright FWTM Raach
Copyright FWTM Raach

Friburgo, colta e raffinata, destinazione ideale per un city-break durante tutto l’arco dell’anno con i suoi mille e uno eventi: dai festival musicali a quelli gastronomici della primavera e dell’estate, dalle feste del raccolto in Autunno ai caratteristici mercatini di Natale durante l’Avvento.

E parliamo proprio di Autunno. Questa terra accoglie i visitatori con gli alberi dei parchi indorati dalla stagione e con l’aria fresca che fa venire voglia di rifugiarsi in qualche locanda. E questa voglia è assecondata e soddisfatta, perché da queste parti Autunno ogni anno significa Festa del Raccolto: spuntano nei dintorni di Friburgo tante locande temporanee - Straußwirtschaften - aperte da viticoltori e contadini in fienili ristrutturati, in vecchie case o in belle corti. Qui si possono gustare semplici piatti e ottimi vini di produzione propria. Il simbolo delle Straußwirtschaften è la scopa appesa alla porta della corte a indicare che la locanda è aperta. Tra le pietanze tipiche la torta di cipolle Zwiebelwaie, le schiacciatine guarnite Flammenkuchen, il Bibiliskäs -

Copyright: FWTM
Copyright: FWTM

formaggio fresco simile al quark con erba cipollina fresca – le patate arrosto con speck e cipolla o bollite e mangiate direttamente con la buccia.

E poi si arriva in centro. Dove esistono luoghi must dove assaggiare l’Autunno. Fino ad ottobre inoltrato, la storica vinoteca Alte Wache – Haus der badischen Weine, ospitata in un elegante edificio settecentesco, propone tutti i venerdì e i sabati mattina una degustazione di vino novello, accompagnato da Flammkuchen, deliziosa tipica schiacciata salata. Chi preferisce l’ora dell’aperitivo può scegliere le degustazioni del giovedì sera, dove un bicchiere di vino locale è accompagnato da squisite tapas. E poi non solo vino: Friburgo è famosa anche per la sua birra. La birreria a conduzione familiare Ganter propone visite guidate al birrificio, per singoli e gruppi.

Una passeggiata dentro l’Autunno si fa anche attraversando il mercato contadino nella piazza della Cattedrale, uno dei più belli della Germania del sud (tutti i giorni, esclusa la domenica). Vi si trovano le migliori specialità di stagione in fatto di verdura, frutta e fiori. Ma anche zucche colorate, stand di formaggi e salumi e golosità dolci e salate, da provare sul posto o da portare a casa.

E di passeggiata tra il giallo delle zucche ad avventura tra il giallo del mais.

Fino a fine ottobre, nell’enorme labirinto di piante di mais Maisfeld Opfingen allestito alle porte della città si può mettere alla prova il proprio senso di orientamento. Ma anche correre, divertirsi con i cavalli e tuffarsi in grandi balle di fieno. Aspettando Halloween e la zucca gigante che svetterà inquietante e meravigliosa nel grande Lunapark dell’autunno nell’area fieristica di Friburgo.

Labyrinth_im_Maisfeld_Freiburg_©Maisfeldlabyrinth_Opfingen (1) Labyrinth_im_Maisfeld_Freiburg_©Maisfeldlabyrinth_Opfingen (2)

Dall’Italia Friburgo si raggiunge su strada e con voli diretti all’EuroAirport di Basilea/Mulhouse/Friburgo da numerose città, tra cui Roma e Venezia. Il collegamento ferroviario tra Milano e Friburgo è effettuato in meno di cinque ore. Per tutte le informazioni in italiano: https://visit.freiburg.de/it  

About the author

Facebook Comments

You may also like

Idee Weekend

GIORNATE DEL RIESLING, NATURNO, MERANO, DAL 20 OTTOBRE