Ieri pomeriggio la Squadra Volante ha arrestato un ventitreenne marocchino per furto
aggravato.
L’attività è iniziata a seguito di una segnalazione da parte dei dipendenti del negozio Mediaworld presso il centro commerciale Nave De Vero, a Marghera che avevano sorpreso il ragazzo mentre si aggirava in modo sospetto all’interno dello negozio.
Una volta scoperto, il soggetto si è dato alla fuga correndo verso l’uscita. Mentre scappava,
tuttavia, ha incrociato la pattuglia della Polizia.
Gli agenti sono riusciti a fermare il giovane e lo hanno trovato in possesso della refurtiva: due telefoni cellulare dal valore complessivo di 858 euro.
Il ragazzo è stato arrestato e accompagnato in Questura in attesa del processo per direttissima che verrà celebrato nella giornata di oggi.
Il ladro non è nuovo al furto di telefoni cellulari: già nel mese di marzo aveva infatti provato a rubare 13 cellulari da un altro negozio di elettronica di Bassano del Grappa.