A Montebelluna il commercio non si arrende

A Montebelluna il commercio non si arrende

- in Economia, Le ultime, Treviso
301
0
De Lorenzi Montebelluna

Si consolida sempre più la relazione istituzionale tra Ascom e Comune di Montebelluna: nell’home page del sito municipale, l’immagine della campagna “ripartenza” di Ascom (una commerciante con lo sguardo rivolto al futuro) guida ed accompagna l’utente indirizzandolo al numero verde ed a tutti i servizi necessari per la ripartenza nei settori del commercio e del terziario.

Il messaggio “ripartiamo insieme” ed il numero verde 800160079 accolgono con immediatezza l’utente, introducendolo nel mondo associativo dove può trovare tutte le informazioni ed il supporto a 360 gradi per ripartire. “Commercio di beni non essenziali e turismo - spiega il Presidente della delegazione Ascom-Confcommercio di Montebelluna Roberto De Lorenzihanno subito danni ingenti, la ripartenza sarà lenta e lunga ed in questa fase di passaggio è fondamentale avere punti di riferimento per le informazioni sicure su decreti, finanziamenti, nuove opportunità, regole da seguire, interpretazioni normative. Ci aspetta una fase intermedia di confusione ed adattamento a nuove regole, gli uffici Ascom rappresentano un presidio che, insieme ai servizi del Comune, supportano il tessuto imprenditoriale montebellunese, messo a dura prova dall’emergenza ma pronto ad affrontare il futuro”.

Facebook Comments

Leggi anche

Mattia Panazzolo nuovo direttore di CNA territoriale Treviso

Mattia Panazzolo, 38 anni, è il nuovo direttore