social tg+ 28 dicembre ed. mattina

social tg+ 28 dicembre ed. mattina

- in Elenco edizioni TG+
324
0
Featured Video Play Icon

L’auto contro Veneto Banca – aveva perso 100.000 euro

Cronaca. Ieri a Montebelluna un italiano di origine rumena, 59enne, ha piantato in retromarcia con la propria auto contro il portone della sede centrale di Veneto Banca. L’uomo aveva perso 100.000 euro di risparmi nell’acquisto di azioni dell’ex-istituto di credito montebellunese, soldi che aveva accumulato grazie all’indennità assicurativa percepita in una quindicina d’anni in seguito ad un incidente sul lavoro. Marin Haralambie, questo il nome dell’uomo, si era accampato difronte alla sede della banca già da qualche giorno, ricevendo la solidarietà delle istituzioni locali, tra cui il sindaco Marzio Favero.

Grave incidente a Montebelluna – 57enne travolto da un’auto in Corso Mazzini

Cronaca. Ancora Montebelluna. Ieri pomeriggio un 57enne, guardia forestale, è stato travolto violentemente da un’automobile mentre attraversava a piedi Corso Mazzini. L’episodio è avvenuto circa alle 17.30 difronte al supermercato Crai, e per onor di cronaca, va detto che l’uomo stava attraversando la strada dove un tempo c’era un passaggio pedonale che tuttavia era stato di recente eliminato. Dopo essere rimbalzato sul parabrezza dell’auto e poi venire sbalzato in strada, il 57enne è stato soccorso dai sanitari del Suem e portato in ospedale, dove attualmente si trova in prognosi riservata.

Derubata l’orchestra nella notte – scassinato il furgone della Meury Big Band a Scomigo

Cronaca. I ladri, come sempre molto attivi durante le feste di Natale, non hanno risparmato nemmeno una delle più amate orchestre da ballo. Nella notte fra martedì e mercoledì infatti è stato scassinato il furgone della Meury Big Band, a Scomigo, portandosi via refurtiva per oltre 6.000 euro, tra cui una fisarmonica da 3.000 euro.

A Revine Lago il Presepe Vivente – per la prima volta in edizione serale la storia natività, il 30 dicembre alle 16.30

Eventi. A Revine Lago dopodomani, sabato 30 dicembre, andrà in scena il tradizionale spettacolo del Presepe Vivente. Quest’anno però c’è una novità, infatti la spettacolare natività verrà per la prima volta proposta in edizione serale. Appuntamento dopodomani alle 16.30, a Revine.

Facebook Comments

Leggi anche

Treviso Siamo Noi: 61 consorziate, nuovi progetti e un futuro roseo (anzi, biancoceleste)

Superava il centinaio di presenti la famiglia Treviso