TVB e Ponzano, il basket volta pagina

TVB e Ponzano, il basket volta pagina

- in Sport
265
0
images

GRG_1689-773x380Giornata di cambiamenti, nella pallacanestro di Marca di Serie A2. La De' Longhi ha definitivamente archiviato il rapporto con Maalik Wayns. Risolto consensualmente il contratto tra il club biancoceleste e l'atleta americano, libero di trovarsi una nuova collocazione. La frattura tra le parti, apparsa profonda e senza possibilità di ricomposizione dopo la doppia sconfitta con UCC Piacenza ed Udine contraddistinta da un complessivo 1/15 da tre di Wayns, ha raggiunto il previsto epilogo. Lo statunitense lascia Treviso dopo un girone d'andata incolore, contraddistinto da un rendimento altalenante e da troppi passaggi a vuoto. Ancora tutto da definire il nome del sostituto, con una ridda di nomi finora circoscritta ai tagli (effettivi o prossimi) delle squadre di Serie A.
CampagnoloCambio di rotta anche tra le donne, sempre nel campionato cadetto. Ponzano ha infatti salutato ieri la Sottana family, papà Maurizio ed il figlio Luca, coppia finora al timone della formazione biancoverde. A guidare le ragazze nella difficile impresa di mantenere la categoria sarà Filippo Campagnolo, già guida della formazione maschile che pochi anni fa vinse il campionato di Serie D e la Coppa Interregionale. Il compito che attende Campagnolo non sarà semplice, finora Ponzano ha gettato al vento diverse ghiotte occasioni per incamerare punti preziosi in ottica salvezza. Il cambio di rotta è atteso a partire da sabato, con il match interno contro lo junior team delle Lupe di San Martino.

Facebook Comments

Leggi anche

Campagna Amica, parte il B2B a Treviso

Sono più di 150 le aziende agricole di