Domani al Palaverde match “dentro o fuori” per le Pantere

La “classica” con l’Unet Busto Arsizio vale la Final Four di Coppa Italia!

Imoco Volley e Unet E-Work Busto Arsizio incrociano i ferri per la quarta volta in questa stagione domani, 10 marzo, alle ore 18.00 al Palaverde per la gara secca dei Quarti di Finale di Coppa Italia. In palio la qualificazione alla Final Four di sabato e domenica all’RDS Stadium di Rimini.
E’ una delle sfide “classiche” del volley italiano negli ultimi due lustri, ben 29 i precedenti con 19 successi di Conegliano e 10 di Busto. In questa stagione la “saga” è iniziata nella finale di Supercoppa vinta dall’Imoco Volley per 3-0 ed è proseguita con i due successi gialloblù in regular season, entrambi per 3-0.
Ma l’Unet dopo una prima parte di stagione difficile per problematiche di Covid e infortuni, è stata protagonista di un rush finale importante che ha ristabilito i valori. La squadra lombarda ha acciuffato in extremis il quarto posto in campionato e si è qualificata per le semifinali di Champions, dimostrandosi squadra di alto lignaggio. Sarà quindi una sfida “dentro-fuori” di alto livello quella che attende domani le Pantere al Palaverde, per coach Santarelli squadra al completo con Fahr in recupero anche se non ancora al meglio.
Media: diretta video, in abbonamento, web streaming su LVF TV, diretta su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it).

Arbitri: Cerra e Puecher

 

DICHIARAZIONI COACH SANTARELLI

“Sapevo che Busto era una delle squadre top di questa stagione, l’ho sempre pronosticata tra le avversarie più temibili e i fatti alla lunga mi hanno dato ragione. Hanno avuto tantissimi problemi fisici in elementi-chiave nella prima parte di campionato, ma dopo la partita con noi del 24 dicembre hanno sistemato le problematiche ed è venuta fuori la squadra forte ed equilibrata che ci si aspettava. Hanno fatto un girone di ritorno ottimo e in Champions hanno dimostrato il loro valore assoluto arrivando a giocarsi la semifinale, penso che attualmente sia la squadra peggiore da affrontare perchè sta attraversando il suo miglior momento e sta giocando con tanto entusiasmo derivante dalle vittorie. Busto è un team difficile da affrontare perchè è una squadra costruita con intelligenza, con tutti gli elementi al posto giusto e ricambi di qualità. In attacco puntano sulla forza di Gray e Mingardi con il contorno di importanti giocatrici di equilibrio, la loro palleggiatrice ha un gioco veloce abbastanza simile al nostro, sarà una bella sfida per noi, una partita che se vogliamo qualificarci per la Final Four dovremo interpretare al massimo. Siamo arrivati alle partite senza appello, quelle che aspettavamo da tutta la stagione, ora starà a noi imporre il nostro gioco, indipendentemente dall avversaria. La mia squadra sta bene, tutta la rosa è pronta ad affrontare il rush finale di questa stagione, dove ci vorrà il contributo di tutte le nostre atlete.”
 

Il tabellone dei quarti:

(1) Imoco Volley Conegliano – (8) Unet E-Work Busto Arsizio

(4) Saugella Monza – (5) Savino Del Bene Scandicci

(2) Igor Gorgonzola Novara – (7) Il Bisonte Firenze

(3) Reale Mutua Fenera Chieri – (6) Delta Despar Trentino