Approvata la variante, nuova rotatoria sulla Noalese

Approvata la variante, nuova rotatoria sulla Noalese

- in Cronaca, Economia, Le ultime, Treviso
66
0
Noalese-che-impatto-per-il-nuovo-centro-commerciale_articleimage

È stato approvato dalla Giunta comunale l’atto d’obbligo e il progetto di ristrutturazione presentato da Alì s.p.a. che prevede anche la costruzione di una rotatoria sulla S.R. 515 “Noalese”.

La ditta Alì s.pa., nel 2017, aveva inoltrato l’istanza di permesso di costruire per la riqualificazione ad uso commerciale di un edificio con la previsione di una nuova rotatoria e, in relazione a tale richiesta, aveva regolarmente attivato la procedura di VIA nell’ambito della quale era stato presentato alla Provincia di Treviso lo studio di impatto viario, contenente la previsione di realizzare l’intersezione viaria con schema a 4 corsie (due per senso di marcia) di fronte all’ingresso del centro commerciale, anche a servizio dei futuri accessi del vicino aeroporto.

Per quanto riguarda, invece, l’autorizzazione commerciale per la trasformazione tipologica a parco commerciale, la presenza nel sito di una grande struttura di vendita già dal 2002 ha fatto sì che Alì non fosse soggetta al regime autorizzatorio per costruire nell’area ex Marazzato – Sartori – Sperotto ma, come previsto dalla legge, del regime semplificato con la segnalazione certificata di inizio attività (SCIA).

La nuova intersezione stradale rappresenterà una soluzione provvisoria in vista della acquisizione della disponibilità delle aree di proprietà aeroportuale per l’attuazione della soluzione viaria definitiva.  La catena Alì ha dato inoltre la disponibilità per iniziare una proficua collaborazione con il distretto Urbecom e per attivare iniziative volte a promuovere le eccellenze in campo commerciale e delle attività produttive di Treviso.

Facebook Comments

Leggi anche

Vigili del Fuoco: domani la giornata di mobilitazione

Domani, venerdì 15 novembre, anche i VVF del