Il Patriarca di Venezia: ‘Tutto è Grazia’

Il Patriarca di Venezia: ‘Tutto è Grazia’

- in Cronaca, Le ultime, Venezia
162
0
messa_palme_patriarca

E’ iniziata oggi la Settimana Santa con la Domenica delle Palme, in cui si ricorda l’ingresso di Cristo a Gerusalemme. E proprio su questo aspetto che si è incentrata l’omelia del Patriarca Francesco Moraglia, durante la messa che si è svolta questa mattina. “Iniziamo una Settimana Santa inedita, anomale, e la prima cosa che vogliamo dire al Signore con tutto il cuore è ‘Tutto è Grazia’, ha detto il Patriarca -. Vivere bene questa anomalia, questa Settimana Santa inusuale, dicendo ‘Tutto è Grazia’. Questo tempo di pandemia, può essere occasione per ripensare il nostro modo di essere uomini e donne del nostro tempo, soprattutto il nostro modo di essere discepoli e discepole del Signore. Un punto per noi deve essere chiaro, la vita cristiana per noi inizia a Pasqua, nella risurrezione di Gesù. Oggi entriamo nella settimana più Santa dell’anno”. Nell’omelia Moraglia ha anche detto: “Dio non voglia che si aprano dei mesi di crisi sociale, non voglio dire, di fame. L’ingresso del Signore a Gerusalemme sottintende anche il nostro ingresso: questo è celebrare la Pasqua”. Il prossimo appuntamento è per giovedì alle ore 21 per celebrare la Messa nella Cena del Signore.

Facebook Comments

Leggi anche

Aperta la stagione della spiaggia a Jesolo. Forcolin: “Deve esserci un gioco di squadra”

Con l’apertura di buona parte degli stabilimenti balneari