La Giunta comunale di Venezia, riunitasi oggi in web-conference, ha approvato la delibera che deroga i limiti massimi orari per le manifestazioni culturali e di intrattenimento.

“Nel recente decreto “Rilancio” è stata prevista la graduale apertura delle attività e delle manifestazioni dettando le modalità esecutive per il loro svolgimento – spiega l’assessore al Decentramento Paola Mar. Con questa delibera andiamo quindi a concedere una deroga ai limiti massimi orari per una serie di manifestazioni che potranno concludere le loro attività a mezzanotte derogando, in questo modo, agli orari di cui all’art.65 del Regolamento di Polizia e sicurezza urbana, nonché ai limiti massimi di rumorosità sino alle ore 24. Si tratta di quasi 40 eventi che, come Amministrazione, vogliamo dimostrare di sostenere considerandoli, soprattutto in questo momento, occasioni fondamentali per tornare a vivere. É importante, nel massimo rispetto delle norme sanitarie e dei provvedimenti in materia di distanziamento sociale e droplet, essere dalla parte di coloro che, con coraggio e determinazione, si impegnano, nonostante le difficoltà, a organizzare eventi che contribuiscono a far rinascere la Città. Un ricco calendario di appuntamenti promosso da associazioni, secondo il principio di sussidiarietà, seguito dal Servizio Tutela della Città, Programmazione e Autorizzazione Eventi , ai quali si aggiungono le oltre 170  iniziative, tutte gratuite, che si snoderanno tra la terraferma e la città storica, comprese isole e litorali organizzate dal Settore Cultura del Comune di Venezia per i residenti che trascorreranno le vacanze in città”.

Nello specifico quindi ecco l’elenco delle manifestazioni che potranno contare su un prolungamento dell’orario fino alle ore 24:

  • Gli Happy Friday nei giorni 24 luglio, 28 agosto e 25 settembre;
  • Le iniziative organizzate presso la Baia di Forte Marghera nelle serate di giovedì, venerdì e domenica sino al 4 ottobre;
  • Venice Open Stage – Rising Theatre Festival, spettacoli teatrali organizzati dall’Associazione Cantieri Teatrali Veneziani una programmazione che si terrà a Dorsoduro Campazzo San Sebastiano dal giorno 20 luglio al giorno 2 agosto 2020;
  • l’Associazione Marghera 2000 ha presentato programmazione per la realizzazione di “3 Nights For Marghera” trattenimento di pubblico spettacolo con animazione economica a Marghera in Piazza Mercato, comprese Bretelle Est dal civico 21 al civico 14/c, Bretella ovest civici n. 3,7 e dal civico 8 al civico 40 (via Stefani), nei nei giorni 18, 31 luglio e 15 agosto.

Il Settore Cultura ha presentato una programmazione di iniziative da realizzare:

  • presso il Parco Albanese “Fuori Musica – Estate 2020” il giorno 28 e 29 luglio, recupero il 1 agosto in caso di pioggia;
  • in Piazzetta Malipiero “Fuori Musica – Estate 2020” il giorno 3 e 4 settembre;
  • presso la Serra dei Giardini “Cinemoving – 2020” i giorni 16, 23 e 30 luglio 6, 13 agosto;
  • presso il Rione Pertini “Cinemoving – 2020” i giorni 20, 21, luglio, 23, 24 agosto;
  • nell’area all’aperto della Parrocchia di Natività di Maria a Dese “Cinemoving – 2020” i giorni 20, 22 luglio;
  • nell’area all’aperto della Parrocchia Sant’Ilario Vescovo a Malcontenta i giorni 25, 28 luglio, 18, 19 agosto;
  • in località Lido Malamocco “Cinemoving – 2020” i giorni 25, 28 luglio, 1, 2 agosto;
  • in località Pellestrina, Piazzale Zendrini, “Cinemoving – 2020” i giorni 26 luglio, 16 agosto;
  • in località San Pietro in Volta “Cinemoving – 2020” il giorno 27 luglio;
  • nell’area all’aperto del Centro Sportivo di via Montessori Chirignago “Cinemoving – 2020” i giorni 26, 27 luglio;
  • in località Zelarino nell’area all’aperto della Bocciofila in via Castellana 93 “Cinemoving – 2020” il giorno 2 agosto;
  • in località Gazzera “Cinemoving – 2020” il giorno 3 agosto;
  • in località Piazza Divisione Acqui, Parco Albanese, “Cinemoving – 2020” i giorni 7, 8 agosto, 1,2 settembre;
  • in località Burano “Cinemoving – 2020” i giorni 7 e 8 agosto;
  • in Piazzetta Don Vincenzo Agnoletto Favaro Veneto “Cinemoving – 2020” i giorni 8 e 9 agosto;
  • in località via Triburtina, nell’area all’aperto adiacente alla Parrocchia “Cinemoving – 2020” i giorni 10, 12 agosto;
  • in località Zelarino, nell’area all’aperto della parrocchia, “Cinemoving – 2020” i giorni 13 , 14 agosto;
  • in località Campo San Polo “Cinemoving – 2020” i giorni 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29, 30 agosto;
  • presso i giardini di via Piave “Cinemoving – 2020” i giorni 28 agosto, 4, 11, 18 settembre;
  • nel piazzale M. Pellegrina a Mestre “Cinemoving – 2020” i giorni 29, 30 agosto;
  • presso l’area della Biblioteca Vez a Mestre, via Querini, “Cinemoving – 2020” i giorni 5,6, 12, 13 settembre;
  • in località Murano “Cinemoving – 2020” i giorni 10, 11 agosto
  • presso Piazza Mercato a Marghera “Marghera Estate 2020”: trattenimenti di pubblico spettacolo, a recupero degli spettacoli inseritinello specifico palinsesto e non realizzati, i giorni 26 e 27 luglio;
  • Agosto cinema Sotto Le Stelle dal giorno 1 al 14 agosto e dal giorno 16 al 31 agosto, e a recupero degli spettacoli inseriti nello specifico palinsesto e non realizzati dal giorno 1 al 3 settembre;
  • in località Malamocco “Teatro tra la gente” il giorno 27 luglio (fino alle ore 23:30);
  • in località Pellestrina “Teatro tra la gente” il giorno 28 luglio (fino alle ore 23:30);
  • presso l’arena del Parco Albanese “Teatro tra la gente” i giorni 30, 31 luglio, eventuale recupero il giorno 1 agosto (fino alle ore 23:30);
  • nell’area esterna del Teatro Momo a Mestre “Teatro tra la gente” i giorni 26, 27 agosto (fino alle ore 23:30);
  • in località Campo San Polo “Teatro tra la gente” i giorni 31 agosto, 1,2 settembre, eventuale recupero il 3 settembre (fino alle ore 23:30);
  • presso l’area della Biblioteca Vez a Mestre, via Querini “Teatro tra la gente” i giorni 9,10 settembre, eventuale recupero il giorno 11 settembre (fino alle ore 23:30);
  • la Parrocchia San Lorenzo Giustiniani e l’Associazione “I Sette Nani” hanno presentato programmazione per la realizzazione dell’iniziativa “Settembre al Parco Hayez”, attività di trattenimento con somministrazione di alimenti e bevande dal giorno 3 al giorno 6 settembre;
  • la Parrocchia Natività di Maria ha presentato programmazione per la realizzazione delle Miniolimpiadi da realizzare nell’area della Parrocchia in via Altinia a Dese dal giorno 4 al giorno 8 settembre;
  • il Centro Culturale ricreativo di Tessera ha presentato programmazione per la realizzazione della “41^ Sagra dea Sbrisa” trattenimenti di pubblico spettacolo e somministrazione di alimenti e bevande dal giorno 11 al giorno 22 settembre;
  • l’Associazione CSLT ha presentato programmazione per la Festa del Gnocco, con trattenimenti, organizzata nell’area comunale presso il Centro Civico Tarù dal giorno 22 al giorno 26 ottobre.