“A partire da domenica 7 novembre 2021 e fino al termine della stagione sportiva 2021/2022 del Campionato Nazionale di serie A, del torneo di Coppa Italia e di ogni altra competizione disputata in occasione degli incontri casalinghi del Venezia Football Club presso lo stadio “Pier Luigi Penzo” a S. Elena, la Polizia Locale avrà la facoltà di dirottare il traffico pedonale ed organizzarlo mediante l’istituzione di temporanei obblighi e divieti, facendo transennare, ove necessiti, le aree interdette, inibendo l’accesso nelle zone ove la presenza ed il transito di persone potrebbe creare pericolo alla pubblica incolumità”.

Lo stabilisce un’ordinanza dirigenziale firmata nella giornata di oggi, venerdì 5 novembre, dal comandante generale della Polizia locale Marco Agostini. “La Polizia Locale e gli altri Organi di Polizia, ove ne ravvisino la necessità a tutela della pubblica incolumità – si legge ancora – possono adottare ogni altro provvedimento di limitazione della circolazione pedonale nell’area di S. Elena, anche mediante l’utilizzo di transenne mobili, nonché disporre la sospensione o la riduzione parziale delle occupazioni di suolo pubblico esistenti o lo spostamento delle stesse”.