Il municipio di San Donà di Piave

Un profondo cambiamento della viabilità urbana attorno alle scuole Rodari e Carducci di San Donà a partire da oggi, lunedì 9 novembre, per mettere in sicurezza l’area, dove gravitano troppi veicoli. “Un intervento in risposta alle richieste di tante famiglie, esasperate dalla velocità troppo elevata che taluni veicoli tenevano anche in prossimità delle scuole” spiega l’Assessore alla Sicurezza Walter Codognotto.

 

Da oggi, via Orcalli (tratto compreso tra via Prampolini e via Follerau) resterà chiusa al traffico veicolare dalle 7:40 alle 8:20 quindi da Via Prampolini non sarà più consentito l’accesso; nello stesso orario chiuderà al traffico anche via Don Orione (nel tratto compreso tra via Follerau e via Turati). La stessa sarà chiusa anche dalle ore 15.50 alle ore 16.15.

Anche su via Raoul Follerau è prevista la chiusura dalle ore 07.40 alle ore 09.15 per consentire l’accesso scaglionato e in sicurezza degli alunni dell’Infanzia Rodari.

Questa è un’ordinanza in via sperimentale; ricordiamo che rimane sempre in vigore la precedente limitazione al traffico sul tratto di via Orcalli antistante la scuola Carducci negli orari di ingresso e uscita degli alunni.

 

“Si andrà ad evitare di sovraffollare di veicoli l’area degli ingressi scolastici; questo non solo per aumentare la sicurezza, ma anche per rendere il momento dell’ingresso più piacevole per i bambini, che potranno essere accompagnati a piedi oppure fare da soli il piccolo tratto pedonale per arrivare alle scuole acquisendo autonomia. Invitiamo le famiglie a scegliere sempre, quando possibile, i piedi o la bicicletta per accompagnare i figli a scuola, un gesto che unisce rispetto per l’ambiente, sicurezza stradale e accompagnamento all’autonomia dei propri ragazzi” conclude il Sindaco Andrea Cereser.