Scherma Conegliano. Tre generazioni in pedana.

Scherma Conegliano. Tre generazioni in pedana.

- in Le ultime, Sport, Treviso
145
0
Scherma Conegliano_tre generazioni

Nella rinnovata sala del Palasport di via Filzi si allenano appassionati di tutte le età. Capita addirittura che in pedana si ritrovino nonna, figlia e nipote. E’ il caso di Lucia Tennani (la nonna), Annarosa Quaglio (la figlia) e Giovanni Battistella (il nipote). Tre generazioni, accomunate dall’identica passione per la scherma.

Lucia, Annarosa e Giovanni sono il simbolo di uno sport senza età, soprattutto da quando la Scherma Conegliano – gloriosa società fondata nel 1972 – ha aperto i corsi anche ai master, un settore in grande crescita d’interesse e partecipazione.

Per svolgere attività tra i master, nella scherma, basta avere 25 anni: l’apertura al settore amatoriale ha così portato in pedana atleti che avevano praticato questo sport in gioventù o che vi si sono avvicinati solo in età adulta. Divertimento e benessere fisico sono assicurati.

Conegliano è una realtà importante del movimento schermistico: i suoi atleti partecipano alle manifestazioni promozionali, ai campionati interregionali e nazionali, sino ad arrivare ai vari trofei, alcuni anche all’estero, dove gli schermidori coneglianesi riescono spesso a ben figurare. La società organizza corsi per giovanissimi, a partire dai 6 anni. E, di sera, accoglie nella sala d’allenamento - recentemente rinnovata grazie al contributo dell’amministrazione comunale – anche i praticanti di livello amatoriale. 

Ora la Scherma Conegliano ha davanti a sé un altro traguardo: mercoledì 25 aprile, la società presieduta da Lidia Stivanello organizza un doppio evento di scherma al Palasport. Il cartellone della giornata prevede la Coppa Primavera per Prime Lame ed Esordienti (fioretto, spada e sciabola) e, a proposito di master, il 1° Trofeo Palextra di spada per gli “over 24”. Parteciperanno atleti da tutto il Triveneto, e non solo. Una rassegna di questo tipo manca a Conegliano da un decennio. Un buon motivo per venire al Palasport, mercoledì 25 aprile, a scoprire l’affascinante mondo della scherma.

 

 

 

Facebook Comments

You may also like

Trofeo Smail, raccolti oltre 10 mila euro donati all’AIL di Treviso

Sono stati raccolti 10.200 euro durante la 4^ edizione