Una sfilata a Ca’ Sugana contro il degrado..ma ad organizzarla sono i comercianti

Una sfilata a Ca’ Sugana contro il degrado..ma ad organizzarla sono i comercianti

- in Cronaca, Le ultime
368
0
Cattura

«Brave ragazze». questo il commento alla sfilata di moda organizzata ieri sera contro il degrado in vicolo Pescatori ha raccolto il plauso dell’amministrazione comunale di Treviso. Il primo a congratularsi con Angela Sorrentino della pizzeria “Da Pasqualino” ed Elisabetta Bertolini della boutique Max&Co, le due negozianti che hanno ideato l’evento, è stato Paolo Camolei, assessore alle attività produttive: «Ben venga che il mondo del commercio si metta in gioco per rivitalizzare la nostra città; questa iniziativa è un bell’esempio di come il privato debba farsi avanti per primo, facendo qualcosa per Treviso. Noi come pubblico ci siamo sempre ma non possiamo sostituirci agli esercenti. Il loro impegno è fondamentale per migliorare le cose».

La situazione

Nel caso di vicolo Pescatori, è da troppo tempo che negozianti e residenti fanno i conti con il degrado. Vandali che imbrattano i muri, persone ubriache che bivaccano, microcriminalità e spaccio. Una situazione esasperante per chi vive e lavora nel rione, che ha spinto le due commercianti a unirsi pensando a un evento mondano (primo nel suo genere, a differenza del solito corteo). «Abbiamo deciso di provare a cambiare le cose. Non vogliamo più il degrado, la gente deve tornare a passeggiare senza paura in questa zona. La reputazione del quadrante di piazza Borsa deve migliorare e di molto. Noi ce la stiamo mettendo tutta per fare in modo che ciò avvenga». Ieri, la dimostrazione di cosa si può fare per invertire la tendenza. Per una sera vicolo Pescatori ha cambiato volto. Ad assistere al défilé, compreso il sindaco Manildo. Niente di più lontano da quello che accade di solito con balordi che stazionano a tutte le ore penalizzando questa porzione di città.

Il risultato

Ma ora il Comune agirà con più energia sulla sicurezza del quadrante di piazza Borsa. Il vicesindaco Roberto Grigoletto annuncia pattuglie della polizia locale in centro fino alle 4 del mattino, con due ore di estensione dell’orario di servizio, nelle serate estive. Un primo risultato sembra ottenuto.

Gian Nicola Pittalis

Cattura

Facebook Comments

Leggi anche

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha