TCBF 2019: via alla 9a stagione del progetto Cento Vetrine

TCBF 2019: via alla 9a stagione del progetto Cento Vetrine

- in Costume, Eventi, Le ultime, Treviso
105
0
vetrina_Danesin_2018_GALLINA

Treviso si appresta ad essere invasa da illustratori e fumettisti. Da domani, infatti, disegnatori affermati ed esordienti saranno all'opera nei negozi del centro storico per il progetto Cento Vetrine, che colorerà le vetrine degli esercizi commerciali della città.

Si parte da quella della gastronomia Danesin in corso del Popolo, ma nel corso delle prossime settimane saranno tantissime le vetrine dei negozi e dei locali pubblici dedicate alla XVI edizione del Treviso Comic Book Festivalil festival internazionale di illustrazione e fumetto in programma dal 26 al 29 settembre. Grazie alle realizzazioni di affermati fumettisti e degli esordienti, al nono anno consecutivo, il progetto Cento Vetrine è diventato ormai la nuova forma di decorazione urbana, a rievocazione in chiave contemporanea della storica Treviso urbs picta.

Saranno una quarantina gli artisti coinvolti per questa edizione, con l’obiettivo di decorare quasi 300 vetrine del centro storico cittadino e non solo. Un’occasione per divulgare la cultura dell’illustrazione e del fumetto e di accogliere in un’immersione di colore e stili i migliaia, tra ospiti e partecipanti, che vivranno il capoluogo della Marca nei giorni del Festival.

Partecipato da tutte le associazioni di negozianti della città e supportato da Unascom-Confcommercio Treviso, il progetto, al quale il TCBF si è particolarmente affezionato, riesce a coinvolgere appunto proprio il mondo produttivo cittadino in un espediente artistico promozionale diffuso di successo, diventando così un vero motivo di orgoglio per il Festival e per il capoluogo trevigiano.

Facebook Comments

Leggi anche

Scuola: assessore Donazzan inaugura il nuovo anno scolastico a Sedico

L’assessore regionale per l’istruzione e la formazione Elena