TG+ 11 APRILE 2017

TG+ 11 APRILE 2017

- in Elenco edizioni TG+
154
0
Featured Video Play Icon

Queste le principali notizie da Treviso e provincia dell'edizione odierna

  • TREVISO : Festa della Polizia, reati in calo
    Reati in calo a Treviso e provincia. Lo ha detto il Questore di Treviso in occasione della festa della Polizia tenutasi ieri nell'area Appiani. In un anno sono state 65 mila le richieste di soccorso, contro le 73 mila dell’anno precedente. La Questura ha organizzato in un anno 46 controlli straordinari del territorio e 405 servizi di prevenzione dell’ordine e sicurezza pubblica. Ad aumentare l’attività “burocratica” sono invece le richieste di permessi e documenti» dei richiedenti asilo e immigrati. Oltre 1700. In aumento le trappole sul web.
  • TREVISO : Donazione di rene da vivente a ricevente con gruppo sanguigno non compatibile
    Primo trapianto di rene da donatore vivente con gruppo sanguigno incompatibile a quello del ricevente. Protagonista una coppia trevigiana. La moglie ha donato un rene al marito 50enne, in una corsa contro il tempo per sostituire l'organo malato. Non si trovava un donatore da cadavere idoneo. Ma si è supera con apposita terapia anche l'ultimo ostacolo: la differenza dei gruppi sanguigni tra donatore e ricevente, che provoca il rigetto.
    • Iscriviti al Social TG+
      Iscriviti al Social TG+
      Iscriviti al Social TG+
  • MASER : Sindaco fa arrestare tre ladri
    Il sindaco-sceriffo sventa un furto e fa arrestare tre ladri. È successo sabato sera a Maser. Mentre stava uscendo da casa, il sindaco Daniele De Zen ha notato, nonostante l’oscurità, che nel giardino del vicino, c’erano tre persone. Sapendo che i vicini non si trovano in casa, De Zen ha fatto la cosa ha avvertito i carabinieri al cellulare avvisando della presenza sospetta di tre persone nel giardino dei vicini. E poi ha atteso l'arrivo delle forze dell'ordine che hanno arrestato i ladri, tre albanesi.
  • COL SAN MARTINO : Sgomberata una casa abitata da immigrati
    Emessa l'ordinanza di sgombero per una abitazione a Col San Martino andata a fuoco nel pomeriggio di domenica. Alla base del provvedimento firmato dal sindaco di Farra Giuseppe Nardi le condizioni di precarietà in cui versa la struttura a seguito dei danni causati dalle fiamme, e lo stato di degrado dentro e fuori della struttura abitata da immigrati. Nel sopralluogo del sindaco tante le irregolarità riscontrate. E rifiuti ovunque.
  • TREVISO : Adunata alpini, caccia al posto auto
    È caccia al posto auto fuori mura, in vista dell’adunata nazionale degli alpini del 12, 13 e 14 maggio a Treviso. Dall’11 al 14 maggio in centro storico non si potrà né circolare né parcheggiare. E questo vale anche per residenti e commercianti del centro, che in quei giorni dovranno lasciare fuori mura la propria auto. 2500 fra residenti e commercianti del centro dovranno trovarsi un posto auto provvisorio. Pendolari compresi, fuori dalla città. Nuovi spazi provvisori sono stati individuati nell'area delle ex concessionarie Marazzato e Sartori, lungo la Noalese.

Facebook Comments

You may also like

Domani si celebra il Tiramisù Day. Le Beccherie offre degustazioni del celebre dessert

Degno seguito dell'equinozio di primavera, che cade oggi 20