Treviso centro, 18 milioni per i bus elettrici

Treviso centro, 18 milioni per i bus elettrici

- in Le ultime
198
0
FullSizeRender_10

Per il 2017 MObilità di Marca ha stanziato l’acquisto di altri tre bus elettrici, uno dei quali peraltro già operativo in questi giorni. L’investimento sugli ecobus è parte di un progetto per la mobilità sostenibile che costerà all’azienda di trasporti circa 20 milioni nei prossimi tre anni, con l’obiettivo di ridurre in misura decisiva, entro il 2020, sia il traffico che l’inquinamento all’interno del centro storico.

FullSizeRender_10

Il piano per l’alleggerimento del traffico cittadino punta a ridurre il numero dei bus circolanti entro le mura mediante l'attivazione di apposite navette elettriche che, all’interno del perimetro urbano, sostituiscano gli autobus in quelle linee che attraversano il centro storico, ossia la 1, la 3, la 7 e la 10. A tal scopo il Comune e MOM predisporrano comode isole di scambio lungo i confini nord e sud, dove i passeggeri potranno rapidamente smontare dai veicoli a gasolio (che resteranno operativi esclusivamente fuori dalle mura), e sedersi nelle nuove navette elettriche.

Facebook Comments

You may also like

Iniziati i lavori delle Ciclabili a Breda di Piave

Sono ufficialmente partiti i lavori di realizzazione del