Ieri a Roma, nel Salone d’Onore del Coni si è tenuta la cerimonia di consegna della Ciotola di benemerenza dello Sport Europeo.

La città di Treviso ha partecipato da remoto nel rispetto delle regole anti Covid 19 e ha ricevuto il titolo di città europea dello Sport 2022.

Questo il commento del sindaco Mario Conte: “Un riconoscimento che certifica l’eccellenza delle nostre società sportive ma anche la bontà dei progetti che riguardano eventi e miglioramento delle strutture. Il 2022 sarà l’anno della svolta. Il 2022 sarà l’anno dello sport con 365 giorni di iniziative per valorizzare le tante realtà sportive del nostro territorio e promuovere l’attività fisica”.