“Trippa per tutti” la tradizione di San Biagio

“Trippa per tutti” la tradizione di San Biagio

- in Cronaca, Le ultime
690
0
trippa per tutti

Torna la tradizione che dal 1975 ha portato una unicità a livello nazionale: la “Trippa per tutti”, nata da una idea di Silvano Faloppa e portata avanti per anni fino alla sua scomparsa nel 2013.

I proprietari del ristorante “Da Silvano” di San Martino, la frazione di San Biagio di Callalta, hanno deciso di portare avanti una tradizione che da molti anni ha caratterizzato il comune trevigiano. Un evento che per molti anni è stato organizzato nel mese di maggio, ma in questo 2016 verrà anticipato al 30 di aprile per non coincidere con il giorno di festa del primo maggio.

Gli stessi nuovi organizzatori si sono proposti nel riportare in auge tutti gli eventi organizzati negli anni da Faloppa come appunto la festa della trippa, la gara ciclistica di San Martino e la festa del patrono.

Intanto saranno attese oltre 400 persone, una stima importante in quanto ci saranno molti curiosi dai paesi limitrofi o dalla vicina Treviso, e la grande festa, il rito della trippa per tutti, inizierà alle 10 del mattino di sabato subito dopo la celebrazione della messa presso la chiesetta.

Sul fuoco della cottura finiranno ben 230 chili di trippa alla parmigiana che verrano “divorati” dagli ospiti dell’evento.

Matteo Venturini

Facebook Comments

Leggi anche

Referendum separatista a Mestre, manifesto per il doppio si

Si è fatto sentire ieri il Movimento Autonomia