Treno fermo, lei resta senza ossigeno

Treno fermo, lei resta senza ossigeno

- in Cronaca, Le ultime
141
0
CateSimonsen_thmb

CateSimonsenNotte da incubo quella appena trascorsa per la giovane studentessa padovana Caterina Simonsen. Nota per essere divenuta bersaglio degli animalisti a causa della sua battaglia sulla sperimentazione animale, la ragazza si è trovata in difficoltà mentre era in viaggio sulla tratta Brescia – Padova, paralizzata a causa di un suicidio.  Bloccata sul convoglio e con l’ossigeno che stava per esaurirsi Caterina non si è persa d’animo e ha raccontato tutto sulla sua pagina Facebook dove ha ricevuto molta solidarietà. E' stato chiesto l’intervento della Croce Verde ma l’ambulanza non poteva trasportarla fino a Padova: Caterina allora è stata trasferita all’ospedale di Brescia dove è stata costretta a passare la notte in attesa di ripartire in direzione Padova già dalle prime ore del mattino.

Linda Tognin

About the author

Facebook Comments

Leave a Reply

You may also like

OFFI-CINE Veneto sulle ali del Leone

Alla 73° MOSTRA DEL CINEMA OFFI-CINE veneto ha