Famiglie numerose: 900 euro per i parti trigemellari

Famiglie numerose: 900 euro per i parti trigemellari

- in Le ultime, Regione veneto
113
0
Famiglie-numerose

Un bonus di 125 euro a figlio per le famiglie numerose e un contributo speciale per quelle con tre gemelli. Sono le misure, ormai strutturali, che la Regione Veneto ha adottato da anni a sostegno dei nuclei più prolifici, in particolare quelli monoreddito o con poche risorse economiche. Anche quest’anno la Giunta regionale, su proposta dell’assessore al sociale, ha rinnovato lo stanziamento per i ‘bonus’ per i nuclei con almeno 4 figli e per le famiglie con parti trigemellari. In totale, il ‘pacchetto’ di interventi straordinari per le famiglie numerose nel 2018 assomma a due milioni e 100 mila euro.

“In un Veneto, dove ci sono sempre più culle vuote – spiega l’assessore – l’istituzione regionale si fa carico di una misura strutturale di aiuto alla natalità e ai nuclei più numerosi. Un capitolo del bilancio regionale, che già riserva risorse per numerosi interventi di contrasto alla povertà e di sostegno alla famiglia, è dedicato ai nuclei numerosi, con reddito Isee fino a 20 mila euro. Lo scorso anno hanno beneficiato del bonus 4.269 famiglie numerose (106 quelle con tre gemelli), per un totale di oltre 18 mila minori. Da sottolineare che oltre due su tre sono nuclei italiani. Il numero di figli incide fortemente sul bilancio delle famiglie ed è noto che le famiglie numerose sono più a rischio di povertà”.

Potranno fare domanda le famiglie con figli a carico con reddito Isee da 0 a 20 mila euro.  Il limite di 20 mila euro di reddito vige anche per le famiglie con tre gemelli: per questo tipo di ‘bonus’ la Regione Veneto ha prefissato di riservare 100 mila euro dei 2,1 milioni del programma straordinario per le famiglie numerose.

Facebook Comments

You may also like

Marmolada. Bottacin “Ci serve autonomia vera”

“Credo che oggi sia una giornata epocale. Siamo