From Becoming to Vertically raccontata dall’artista

From Becoming to Vertically raccontata dall’artista

- in Eventi, Le ultime
289
0

From Becoming to Vertically è la mostra di Antonella Mason visitabile alla Barchessa di Villa Giovannina di Villorba fino al 7 dicembre.

From Becoming to Vertically si divide in tre progetti Becoming, La Donna Dei Mille Mondi e Vertically, nei nostri articoli precedenti abbiamo raccontato Becoming (si può leggere l’articolo su https://notizieplus.it/from-becoming-to-vertically-viaggio-interiore-dellartista/) e la Donna dei Mille Mondi (https://notizieplus.it/antonella-mason-la-sua-mostra-from-becoming-to-vertically/) ,oggi Antonella ci accompagna nella visita di Vertically.

Antonella raccontaci Vertically...

Vertically è un progetto che significa verticalmente è una ascendenza e discendenza continua, senza tregua, una cosa che ti prende e non ti molla. Tre opere importanti “vibrazione” parte da qui il concetto di limbo interiore, io scrivo molto sul mio lavoro. Ho un blog. In Vibre è visibile una grattatura, rappresenta il mio limbo inferiore. In questo progetto i miei lavori sono più informali e meno figurativi.

Limbo nel quale mi trovo perché in realtà non mi ritrovo in nessun posto, è un marasma interiore, c’è la ricerca della luce collegamento con il bianco la leggerezza, un collegamento rappresentato da un ponte.  Limbo Nucleare Ovest e Limbo Nucleare, io discuto sul limbo, due segmenti per rappresentare le due dimensioni Italia e Stati Uniti, in mezzo ci sono io, mi chiedo ci sarà pure un’altra dimensione, dove posso stare bene, diventa è energia attiva. Da qui inizio a riflettere a chiedermi come ci sono arrivata qua, retrocedo nel passato celebro una storia.

Fracture è l’opera nell’opera, ha un concetto forte con questa mi collego all’universo, è la frattura della verticalità, finalmente io reagisco, lo faccio nel ponte di Brooklyn per creare un collegamento.

Energia Limbica, è un sotto progetto, è un’opera che richiama il passato, una scelta dei curatori.

Origine Evoluzione ed Incertezza, origine è l’Africa, l’Africa è rappresentata come una tazza, il manico è la medusa che significa pura energia, energia primordiale.  Evoluzione perché si chiude un cerchio, quando vai verso la terza dimensione realizzi che non ti fai più domande, la medusa mortale dentro la medusa immortale nella terza dimensione io non penso a niente, la morte la vita e l’immortalità hanno significato relativo.

Incertezza ha significato positivo non è un buco nero ma un buco di luce.

In America hanno scritto di me in una fiction, Cop Killer, per me è stato un grande piacere parteciparvi. http://theprivateiteam.blogspot.com/2013/10/introducing-private-iteam-in-cop-killer.html.

Il Doppio Dentro il Doppio, NewYork Venezia, la considerazione finale dell’unione, i miei due mondi sono uniti nella terza dimensione. Sono in collegamento con la luce cosmica. Nella terza dimensione tu puoi essere quello che vuoi.

La Terza Dimensione è piccola e orizzontale, ti ricorda che l’orizzontalità esiste. Rimango comunque attaccata al verticale, l’inconscio per me è verticale. Nella terza dimensione conscio e inconscio convivono e trovo l’equilibrio.

Periodo iniziale La Città Dorata, è verticale. Verticalmente cerco l’orizzontalità. Amo le tempeste, non amo il sole. Acqua dentro e Fuori rappresenta i miei acquazzoni interiori.

Questo viaggio con l’artista ci ha sicuramente trasmesso come Becoming to Vertically non sia solo una bellissima mostra ma un vero e proprio percorso profondo personale e a tratti complesso che Antonella ha voluto ricercato e vissuto, e che permette al visitatore di identificarsi.

Facebook Comments

You may also like

Social Tg+ 21 dicembre ed. mattino

Cronaca. Officina abusiva gestita da nigeriani a Quinto.