Imoco, attacco da sogno: arriva Samanta Fabris

Imoco, attacco da sogno: arriva Samanta Fabris

- in Le ultime
740
0
fabris_ev-770x370

L’Imoco Conegliano Volley è scatenata sul mercato. La società gialloblu, dal presidente Piero Garbellotto e dal copresidente Pietro Maschio giù, intende regalare al nuovo coach Daniele Santarelli un organico che consenta alle Pantere di rialzare immediatamente la testa dopo la recente doppia delusione in campionato (dove l’Imoco è uscita in semifinale contro Modena) e soprattutto in  Champions League (con le final four casalinghe del Palaverde che si sono concluse con la medaglia d’argento).

  • Iscriviti al Social TG+
    Iscriviti al Social TG+
    Iscriviti al Social TG+

GetImage.asmxPer questo motivo, dopo aver firmato il ritorno della schiacciatrice americana Megan Easy Hodge e l’ingaggio della fresca campionessa d’Europa Kimberly Hill, l’Imoco Volley ha appena centrato il terzo ed ultimo obiettivo per l’attacco: arriva la croata Samanta Fabris, opposto della Pomì Casalmaggiore. Un autentico martello, anche negli ace (media di 2 secchi ogni partita).
25 anni, in Nazionale croata già dal 2011 (appena diciannovenne), la Fabris completerà così una batteria di attaccanti che naturalmente punta ancora molto su Samantha Bricio, la cui assenza nel finale di stagione ha pesato in modo forse decisivo.
Con l’acquisto della Fabris, la rosa gialloblu per il 2016/17 può dirsi quasi completa: manca un ultimo tassello, un’alternativa di pregio alla palleggiatrice titolare Wolosz. Che avrà il suo bel daffare nell’armare le fantastiche quattro Easy – Hill – Fabris – Bricio. Un attacco da sogno che tutta Europa può solo invidiare.

Prossimo appuntamento? Domani, ore 18.30, locanda Mezzosale in Piazza Cima a Conegliano: viene presentato ufficialmente a stampa e tifosi Daniele Santarelli, l’erede di Davide Mazzanti.

Facebook Comments

Leggi anche

Boom di disdette turistico-alberghiere: i danni collaterali del Coronavirus

2211 prenotazioni cancellate da questa ultima settimana di