La carica di Berlato: “Serve un’Europa forte”

La carica di Berlato: “Serve un’Europa forte”

- in Le ultime, Politica, Treviso
152
0

Economia, formazione, lavoro, politica monetaria ed internazionale. Sergio Antonio Berlato, classe 1959, si candida nuovamente al Parlamento Europeo a distanza di cinque anni dalla scorsa tornata elettorale. Attuale consigliere regionale, Berlato propone un approccio tradizionale eppure innovatore. "Voglio portare più Italia in Europa - afferma - L'esperienza UE è una grande risorsa per tutti ma finora è stata utilizzata in maniera sbagliata, tralasciando alcuni valori e dimenticando certe esigenze".

In tal senso Berlato si fa portavoce di istanze precise: "L'Europa avrebbe dovuto raggiungere una unità politica e militare prima che monetaria, completando un percorso preciso. Oggi è fondamentale portare istanze condivise in ambito mondiale, sia per una questione di diplomazia che di commercio. Sarebbe auspicabile la creazione di un vero ministro europeo per gli Esteri mentre per quanto concerne il futuro dei nostri giovani spero in un potenziamento dei programmi attuali: Erasmus è uno strumento ma le nuove generazioni devono poter acquisire gli strumenti per costruire un domani anche lavorativo".

Facebook Comments

Leggi anche

Violenza sulle donne, +79% di segnalazioni in Veneto

Sempre più donne in Veneto si rivolgono ai