La commissione di RCS a Treviso per la tappa del Giro d’Italia del 31 maggio

La commissione di RCS a Treviso per la tappa del Giro d’Italia del 31 maggio

- in Cronaca, Le ultime
126
0
WhatsApp Image 2018-11-19 at 16.05.56

Treviso il 30 e 31 maggio sarà ancora capitale del ciclismo. La commissione di RCS Sport che si occupa della supervisione dei luoghi sedi di arrivo o di partenza di tappa ha fatto tappa, ovviamente trattandosi di Giro d’Italia, il gioco di parole ci sta, nel capoluogo della Marca. Il Giro d’Italia partirà ancora da Treviso e questa volta per un evento davvero speciale. L’inaugurazione del nuovo store cittadino di Pinarello, che è pure sponsor della corsa rosa e del team Sky vincitore dell’ultimo Giro, in Borgo Mazzini e del nuovo mega store in Viale della Repubblica, in questo caso però nel comune di Pinarello, quindi sotto l’egida del sindaco Marco Serena, e del Museo Pinarello con biciclette che hanno fatto la storia del ciclismo. Una tappa celebrativa insomma che prenderà vita dal centro cittadino, da Piazza Matteotti dove verrà allestito il palco firma, al villaggio di partenza in Piazza del Grano e lungo via Emiliani e via Stangade. E ancora Piazzale Burchielati e lungo le Mura cittadine che saranno occupate dal paddock, ovvero da pullman e ammiraglie e da corridori in riscaldamento sui rulli. Il momento più atteso dalle migliaia di tifosi che si riverseranno in centro città la mattina del sabato 31 maggio. La carovana quindi scatterà da Treviso centro alle 12,55 con apertura dei villaggi rosa, vip, sponsor e ospitalità oltre a quelli riservati ai tanti tifosi per poi transitare lungo Viale Terza Armata, Borgo Cavalli, Via Sant’Agostino, Piazza san Leonardo, Via Martiri della Libertà, via XX Settembre, Piazza dei Signori, Calmaggiore, via Canova, Borgo Cavour, Porta Santi Quaranta, Viale Cairoli, Viale Monfenera e Viale della Repubblica, sino ad arrivare in comune di Villorba e fermarsi piede a terra di fronte alla fabbrica Pinarello e il nuovo Museo e Storie che fungerà da chilometro zero. E da lì prenderà il via ufficialmente la tappa che giungerà a San Martino di Castrozza.

Facebook Comments

You may also like

Verso nuove politiche agricole. Il Veneto trova obiettivi comuni

Inizia il percorso verso la nuova politica agricola