I Pooh ricevono le chiavi di Treviso con il loro ultimo concerto

I Pooh ricevono le chiavi di Treviso con il loro ultimo concerto

- in Le ultime
222
0
pooh_mail

Questa mattina alle 11.00, Treviso ha eletto i Pooh cittadini onorari. Il più famoso e longevo gruppo italiano ha ricevuto le chiavi delle città dalle mani del sindaco Giovanni Manildo e dell'assessore alla crescita e allo sviluppo Paolo Camolei, con una cerimonia che si è svolta a Palazzo dei Trecento. Un atto d'amore doveroso nei confronti di cinque artisti che hanno fatto la storia della musica da cinquant'anni ad oggi, vendendo oltre 100 milioni di dischi: Roberto Facchinetti, Donato "Dodi" Battaglia, Stefano d'Orazio, il trevigiano Bruno "Red" Canzian e infine Riccardo Fogli.

Per celebrare nel miglior modo lo storico, speciale legame che hanno con la nostra città, questa sera i Pooh si esibiscono al Palaverde di Villorba per il loro ultimo concerto trevigiano di sempre: è la settima data del reunion tour "L'Ultima Notte Insieme", già passato per Roma, Milano, Messina e tre volte all'Arena di Verona, inanellando un sold out dietro l'altro.

Apertura delle casse ore 18.30, inizio concerto ore 21.00.

Facebook Comments

You may also like

100 anni Grande Guerra: L'”Italia del Piave” all’Abbazia del Pero

Dopo il suggestivo esordio a Nervesa della Battaglia,