Jesolo con il Villaggio Marzotto di nuovo protagonista dello sport paralimpico con i Campionati Italiani di Calcio a 7 organizzati dalla Federazione Italiana di Sport Paralimpici e Sperimentali FISPES. Le gare in programma nel fine settimana del 28, 29 e 30 maggio a porte chiuse vedranno i tre club già protagonisti lo scorso anno, sempre nella località balneare, contendersi lo scudetto.

All’evento è confermata la partecipazione delle società Torino FDPolisportiva Contesse e Calcio Veneto FD, quest’ultima vincitrice dell’edizione 2020 del campionato sperimentale rivolto ad atleti con cerebrolesioni con l’obiettivo di sostenere la disciplina ancora poco conosciuta e assicurare un supporto alle attività dei club. Le sei partite sono in programma nei tre giorni di manifestazione, venerdì 28 dalle 15.00 alle 19.30sabato 29 dalle 09.30 alle 19.30 e il 30 maggio dalle 9.00 alle 12.00 presso il palazzetto del Villaggio Marzotto.

“Jesolo abbraccia nuovamente, dopo quasi un anno dalla prima edizione, gli atleti del calcio a 7 FISPES che torneranno a confrontarsi nella nostra località che lo scorso anno ha visto il Calcio Veneto intascare lo scudetto – commenta l’assessore allo Sport della Città di Jesolo, Esterina Idra –. Un gradito ritorno delle tre squadre e una conferma dell’attenzione che Jesolo dedica all’inclusione sociale e che arriva dopo gli eventi di atletica, sempre FISPES e powerchair hockey di FIPPS degli ultimi mesi e l’inaugurazione di Casa Italia al Villaggio Marzotto. La ripartenza della stagione estiva segna anche la ripartenza dello sport che sarà sempre più protagonista”.