tampone (immagine di repertorio)

Tre Covid point permanenti e cinque estivi gestiti da personale Ulss 4, undici strutture private. E’ stata predisposta la rete per l’effettuazione dei tamponi a residenti e turisti che in questo periodo soggiornano nelle località turistiche da Bibione a Cavallino Treporti, afferenti a questa Azienda sanitaria. Da domani in questo tratto di litorale l’attività di testing con tamponi raggiungerà una capacità produttiva mai prima d’ora così ampia.

“Come noto l’enorme richiesta di tamponi che ci siamo ritrovati a dover effettuare nel giro di pochi giorni, da un lato a turisti che devono rientrare nel proprio Paese e dall’altro a chi è sprovvisto di green pass perché non vaccinato, ha costretto il personale dell’Ulss 4 a svolgere un lavoro enorme tenendo presente che questo si aggiunge alla già intensa attività di vaccinazione – spiega il direttore generale Mauro Filippi – . E’ stata quindi predisposta una rete per la ricerca del virus che consentirà di effettuare più di 6000 tamponi giornalieri, numeri mai raggiunti prima d’ora in questa Ulss”.

“Il pagamento di tamponi ha leggermente ridotto la richiesta– osserva poi Filippi – ma l’attività di testing resterà comunque elevata sino a fine estate. A questo proposito ringrazio tutto il personale che da giorni sta lavorando moltissimo nei covid point così come i privati che hanno collaborato per garantire il migliore e più ampio servizio all’utenza. Riguardo chi non ha il green pass, ricordo a tutti che il tampone non è la soluzione: è necessario vaccinarsi per proteggere se stessi e per poter avere la certificazione che ci permette di essere tutti in po’ più liberi”.

Ecco la rete dei centri tampone, giorni e orari di apertura, a cui possono rivolgersi residenti e turisti.

Covid point permanenti:

·         Portogruaro, via Zappetti 23, dal lunedì al sabato orario 8.00-14.00;

·         San Donà di Piave, via Girardi 23, 7 giorni su 7 orario 7.00-13.300 e 14.00-20.00;

·         Jesolo, via Levantina 104 (fronte ospedale), 7 giorni su 7, orario 8.00-14.00.

 

Covid point estivi Ulss4:

·         Bibione, via Maja 22, (ambulatorio medicina turistica) il giovedì e venerdì in orario 15.00-18.00, il lunedì con unità mobile sempre in orario 15.00-18.00;

·         Caorle, Riva dei Bragozzi 138, (sede distrettuale) il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00;

·         Cavallino, via Concordia 27, (ex centro civico) il mercoledì con unità mobile dalle 15.00 alle 18.00, il venerdì dalle 15.00 alle 18.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.00;

·         Eraclea mare, piazzetta Plaza, il giovedì dalle 15.00 alle 18.00 con unità mobile;

·         Jesolo, via Levantina 104 (fronte ospedale), con unità mobile di rinforzo al centro permanente, il venerdì con orario 15.00-19.00 e il sabato dalle 9.00 alle 12.00;

 

Covid point privati

 

A Bibione:

·         Piazzale Zenith, Sherman B/Synlab datamedica, dal lunedì al venerdì con orario 14.00-20.00; sabato e domenica con orario 9.00-15.00

·         Via delle Colonie 3, Bibione Thermae, 7 giorni su 7 in orario 8.00-11.30.

 

A Caorle:

·         PalaExpomarSherman B/Synlab datamedica, martedì, mercoledì venerdì e sabato con orario 10.00-14.00;

·         Strada Nuova 24/A, Poliambulatorio Caorlese, dal lunedì al venerdì in orario da concordare con la struttura;

 

A Jesolo:

·         Via Ca’ Silis 4, Polimedica, per giornate ed orari contattare la struttura;

·         Via Ca’ Silis 10, Poliambulatorio Maremis, per giornate ed orari contattare la struttura;

 

A Cavallino Treporti:

·         Via Treportina 30, Sherman B/Synlab datamedica, dal lunedì alla domenica in orario 8.00-13.00;

·         Via Treportina 30, Poliambulatorio San Marco, per giornate e orari contattare la struttura.

 

A Fossalta di Portogruaro:

·         Via del commercio 69/4, Centro Medico San Biagio, dal lunedì al sabato con orario 7.30-9.30.

 

A San Donà di Piave

·         Via Gorizia 1, Casa di Cura Rizzola; per giornate ed orari contattare la struttura;

·         Via Trasimeno 2, Centro di Medicina, per giornate ed orari contattare la struttura.

Oltre a questi, residenti e turisti possono usufruire anche del servizio offerto dalle farmacie territoriali che hanno aderito al protocollo regionale per l’effettuazione dei tamponi.