Un’esclusiva esperienza sensoriale, protagonista il Caviale

Un’esclusiva esperienza sensoriale, protagonista il Caviale

- in Food and beverages, Le ultime
785
0
caviar

Poeti dea Sopa coada in collaborazione con i Narratori del Gusto stanno organizzando, per domenica 2 Ottobre, la serata evento "Il Caviale non ha più segreti", nello splendido contesto del Relais Monaco a Ponzano Veneto Treviso.

Oggi abbiamo avuto il piacere di incontrare Riccardo Pauletti, Vice Presidente dei Poeti dea Sopa coada.

Cos'è l'Associazione dei Poeti dea Sopa Coada e come nasce?

Nasce nel 2010 dall'idea di un gruppo di amici sommelier, chi esperto di salumi, chi di formaggi, ognuno con un bagaglio culturale e una passione importanti. Prende il nome da un pitto della tradizione culinaria trevigiana, la Sopa coada, che si contraddistingue per essere un piatto semplice. I valori della semplicità e della salubrità son quelli che promuoviamo con la nostra associazione. Ricerchiamo i migliori artigiani e produttori che con esperienza e dedizione portano nelle tavole di molti ottimi prodotti ed organizziamo degli eventi basati sulla soddisfazione del gusto e sull'analisi sensoriale.

Il Caviale non ha più segreti, per quale motivo un evento su questo eccellente prodotto?

Perché siamo curiosi, e non lo abbiamo mai fatto prima ad ora. Siamo sempre alla ricerca di eccellenze eno gastronomiche, anche lontani dalla quotidianità. Ma non per questo privi di tradizione.

Il caviale viene spesso considerato come un prodotto esotico, ma nella realtà è presente nella tradizione veneziana. Risale a quando gli Estensi allevavano lo storione nel fiume Po, e il caviale veniva poi proposto nelle tavole delle migliori famiglie nobili di Venezia.

Non va poi tralasciato che l'Italia è uno dei maggior produttori di caviale.

Ci è sembrato quindi importante diffonderne la conoscenza anche a chi ci segue.

Come si svolgerà l'evento?

L'evento "Il Caviale non ha più segreti" è stato pensato con caratteristiche innovative, fuori dagli schemi.

Sarà condotto da Dr Mario Pazzaglia, Direttore Ricerca e Sviluppo di “Calvisius caviar” (BS), sarà un vero e proprio viaggio attraverso la storia del caviale. L'esperienza sensoriale che deriva dalla degustazione si coniuga con un'esperienza artistica, l'attrice Susanna Zanolli arricchirà la serata con quattro racconti che accompagneranno e allieteranno le degustazioni.

Un format in cui crediamo molto e saremo lieti di replicare anche nei nostri eventi futuri.

Non potevamo ovviamente cadere nella banalità sull'abbinamento vino-caviale. Usciamo dalla tradizione comune che prevede solitamente lo Champagne o la Vodka.

Ci siamo spinti in un intrigante e inesplorato connubio abbinando il caviale al Moscato Secco il "SIRIO" della Cantina VIGNALTA dei Colli Euganei (PD). 

Per informazioni: 3935328762

 
bottone-caviale

Pubbliredazionale

Facebook Comments

Leggi anche

Social Tg+ 21 dicembre ed. mattino

Cronaca. Officina abusiva gestita da nigeriani a Quinto.